TV e Spettacolo

Valeria Fabrizi e il percorso contro il tumore: “È un intruso che va scacciato dal mio corpo”

Valeria Fabrizi racconta il suo percorso contro il tumore ai reni: "Ti frego io" ha dichiarato a Domenica In qualche tempo fa. Oggi la vediamo fra i concorrenti di Ballando con le stelle.
Valeria Fabrizi

Valeria Fabrizi è una nota attrice conosciuta anche per essere stata la moglie di Tata Giacobetti, che ha partecipato a diversi programmi televisivi. Attualmente, è una dei protagonisti della nuova edizione di Ballando con le Stelle. Fra le molte esperienze della sua vita c’è stata anche la difficile lotta contro il cancro, raccontata recentemente in tv.

Valeria Fabrizi e la lotta contro il tumore: il suo racconto

Valeria Fabrizi ha raccontato a Domenica In di aver scoperto di essere affetta da un tumore ai reni dopo essersi sentita male, tre anni fa, sul set di Che dio ci aiuti.

Pensavo fosse una colina renale, ma le analisi hanno rivelato un tumore al rene che andava rimosso al più presto” aveva spiegato in diretta nel salotto domenicale. Valeria aveva deciso di affidare il suo racconto Mara Venier, rompendo il silenzio sulla sua battaglia: “Ogni tanto un intruso entra nella tua vita” aveva rivelato. “Ho dovuto affrontare questa malattia. Ho detto ‘Ti frego io’ e reagito con positività, sono andata avanti a lavorare” aveva aggiunto mostrando grande forza.

La malatia l’aveva costretta a lasciare momentaneamente il set per essere operata d’urgenza. Ma dopo qualche tempo, l’attrice è ritornata alla sua vita di sempre.

Valeria Fabrizio e il rapporto con il lavoro durante la malattia

Anche nel periodo della sua malattia, Valeria non ha abbandonato il set, cercando invece di trovare un compromesso alcune settimane prima dell’intervento. Il regista aveva infatti diminuito le sue ore di riprese per permetterle di lavorare ancora. Nello studio di Mara Venier, l’attrice aveva rilasciato alcune parole proprio sulla sua scelta professionale.

“Terminata la lavorazione sul set ho affrontato l’intervento, che è perfettamente riuscito, ma l’essere impegnata nel ruolo di Suora Costanza mi ha aiutato a fronteggiare la malattiaaveva spiegato.

“La mia terapia personale è quella di ignorare il tumore, per me è un intruso che va scacciato via dal mio corpo” aveva aggiunto sicura.

Il nuovo progetto di Valeria Fabrizi: Ballando con le stelle

La carriera di Valeria Fabrizi non si è affatto fermata dopo la scoperta della malattia. Infatti l’attrice ha accettato di partecipare al programma di Rai1 Ballando con le stelle, come concorrente, accompagnata da Giordano Filippo.

I due, in coppia, sono riusciti a stupire la giuria e l’apprezzamento del pubblico. Durante una delle ultime puntate, Valeria ha deciso di esibirsi un monologo sull’amore, ricordando il suo rapporto con la morte del marito. “Ho avuto due amori importanti, e il più grande è stato mio marito. Quando se n’è andato, quando è morto, ho sentito il vuoto, non subito. Il vuoto rimane dopo, nel tempo, devi consumare questo dolore un pizzico alla volta”.

Potrebbe interessarti