Programmi TV

Lady Gaga in lacrime a Che tempo che fa, il messaggio della star per la comunità LGBTQ+ italiana: “Siete coraggiosi”

Super ospite di Che tempo che fa, Lady Gaga lancia un messaggio importante alla comunità LGBTQ+ italiana. Le sue commosse parole dopo aver appreso la notizia dell'affossamento del Ddl Zan
lady-gaga-ddl-zan

Fabio Fazio piazza il colpaccio e accoglie Lady Gaga nello studio di Che tempo che fa. La popstar ripercorre la sua grandiosa carriera in un’intima ed inedita intervista, sbilanciandosi anche su un fatto di attualità accaduto nel nostro Paese: il blocco del Ddl Zan. Di fronte alle immagini delle proteste della comunità LGBTQ+ dopo l’affossamento, la cantante in lacrime ha voluto lanciare loro un bellissimo messaggio.

Fabio Fazio accoglie Lady Gaga a Che tempo che fa:

Lady Gaga è il super ospite della nuova puntata di Che tempo che fa.

Fabio Fazio piazza il gran colpo e ottiene un’attesissima intervista da una delle popstar più amate del mondo. L’occasione è quella di ripercorrere la sua carriera nel mondo della musica, sino alle ultime avventure cinematografiche che l’hanno vista protagonista sul set. Da A star is born al fianco di Bradley Cooper, che nel 2018 ha ottenuto notevoli incassi al botteghino, sino alla recente interpretazione in House of Gucci.

L’ingresso di Lady Gaga nello studio di Che tempo che fa è trionfale, con Fabio Fazio che la accoglie emozionatissimo.

Il primo spunto di questa inedita ed intensa intervista è una tematica delicata e quanto mai attuale: l’omotransfobia. Una battaglia che sta davvero a cuore alla popstar, divenuta paladina mondiale della comunità LGBTQ+ e che viene a conoscenza dei recenti fatti che hanno scatenato polemiche nell’opinione pubblica.

Lady Gaga e il blocco del Ddl Zan: il messaggio alla comunità LGBTQ+ italiana

Fabio Fazio rivela a Lady Gaga come il Ddl Zan contro l’omotransfobia sia stato bloccato definitivamente in Senato, lasciando una larga fetta di Italia senza diritti. Per mostrare l’ondata di proteste a seguito di tale avvenimento, il conduttore ha fatto vedere alla popstar un video in cui numerosi cittadini sono scesi in piazza per contestare l’affossamento del decreto.

E l’hanno fatto intonando le note di Born this way, brano della cantante e simbolo della comunità LGBTQ+.

Al termine del video, Lady Gaga appare visibilmente emozionata per l’elevato impatto emotivo di quelle immagini. Asciugandosi le lacrime, la popstar lancia un messaggio di solidarietà: “Volevo dire una cosa alla comunità LGBTQ+ qui in Italia. Siete davvero coraggiosi, siete i più gentili, siete un’ispirazione.

Perché succeda una cosa del genere dobbiamo gridare al disastro. Voi invece dovete essere protetti a tutti i costi, come tutti gli esseri umani che vivono su questa Terra. Io continuerò a scrivere musica per voi“.

Qui sotto è possibile vedere il video, disponibile anche su Raiplay:

Cortesia di Raiplay

Potrebbe interessarti