Programmi TV

Prodigi – La musica è vita: la speciale serata condotta da Serena Autieri e Gabriele Corsi

Serena Autieri e Gabriele Corsi conducono la speciale serata evento organizzata in concomitanza con Unicef e che etterà al centro dell'attenzione il tanlento di giovaqni ballerini, cantanti e musicisti.
Sereni Autieri chi è, da Gabriel Garko al grande amore per Enrico: tutto sull'attrice de L'onore e il Rispetto e Buongiorno mamma!

La prima serata di Rai1 per mercoledì 17 novembre 2021 propone un evento speciale che fonde il talento dei giovani partecipanti al sempre importante fine benefico. Il quinto appuntamento con Prodigi – La musica è vita, realizzato da Rai in collaborazione con UNICEF ed Endemol Shine Italy, va in onda a partire dalle ore 21:20 circa con la conduzione del tandem composto da Serena Autieri e Gabriele Corsi. Sarà l’occasione per gustarsi il talento di nove giovanissimi tra i 10 ed i 16 anni che saranno giudicati da un giuria d’onore nel quale figurano anche Malika Ayane, Ermal Meta e Peppe Vessicchio oltre alla partecipazione straordinaria di Flavio Insinna.

Scopriamo qualcosa in più sull’appuntamento con Prodigi – La musica è vita.

Prodigi – La musica è vita: una speciale gara tra giovani talenti

Il quinto appuntamento con Prodigi – La musica è vita va in scena oggi mercoledì 17 novembre 2021 su Rai1 a partire dalle ore 21:20 circa. I due conduttori Serena Autieri e Gabriele Corsi guideranno i telespettatori in una appassionante serata dove a farla da padrone ci saranno nove giovani talenti compresi tra i 10 ed i 16 anni che si esibiranno in prove di danza, canto o musica accompagnati dalle magiche note dell’orchestra giovanile Sesto Armonico.

Prodigi – La musica è vita: la giuria

A giudicare le performance di giovani talenti ci sarà una commissione speciale composta da sei eccellenze dei tre ambiti sopra citati come Malika Ayane, il Goodwill Ambassador dell’UNICEF Italia Peppe Vessicchio per il canto, Ermal Meta e Laura Marzadori, primo violino dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, per la branca della musica, e Samantha Togni e Luciano Cannito per la specialità della danza.

A loro si aggiunge anche la guest star della giuria Flavio Insinna, in passato già conduttore delle del programma.

Alla giuria il compito di eleggere prima i tre vincitori di ogni singola categoria e poi il vincitore assoluto della quinta edizione di Prodigi – La musica è vita al quale sarà consegnata un borsa di studio istituita dall’UNICEF. A tal proposito durante la serata non mancheranno poi i momenti di solidarietà legati all’UNICEF che informerà il pubblico delle sue importanti campagne umanitarie.

Potrebbe interessarti