TV e Spettacolo

Francesco Facchinetti ha detto la sua su Fedez a La Confessione: “Non fa il cantante, fa il comunicatore”

Francesco Facchinetti è stato intervistato da Peter Gomez a La Confessione. Il manager delle star ha parlato del talento di Fedez, definendolo comunicatore non cantante.
francesco facchinetti fedez

Francesco Facchinetti è un’artista dalle diverse sfaccettature. Dagli inizi della sua carriera come cantante e dj di hit di successo, il figlio d’arte ha saputo reinventarsi, diventando uno scopritore di talenti e manager di successo. In una recente intervista a La Confessione, programma televisivo di Peter Gomez, Francesco Facchinetti ha rilasciato delle dichiarazioni su Fedez. Le sue dichiarazioni andranno in onda venerdì 26 novembre.

Il figlio del famoso cantante dei Pooh, vede nel rapper un grande talento comunicativo e ha raccontato gli inizi del loro rapporto, come riportato da Today.

Francesco Facchinetti parla del rapporto con Fedez

L’agenzia di management di Francesco Facchinetti ha scoperto e gestisce vari talenti.

Ma il figlio d’arte ha recentemente dichiarato di non essere stato lui a scoprire Fedez: “Non l’ho scoperto io, la sua linea editoriale era quella del ribelle e quindi tutto ciò che rappresentava la borghesia, tra cui anche il figlio di Facchinetti, era un nemico“.

Francesco Facchinetti e Fedez hanno anche litigato a lungo in passato: “Dopo abbiamo litigato fino ad arrivare ad essere uno il nemico numero uno dell’altro, finché a un certo punto ci siamo incontrati e ci siamo capiti“.

Il cantante ha però, ammesso che il marito di Chiara Ferragni è un fuoriclasse: “Da una parte ho detto: ‘Tu sei un fuoriclasse, mi piacerebbe lavorare con un fuoriclasse, come se fossi un allenatore’, quindi mi piacerebbe lavorare con Ronaldo“.

L’opinione di Francesco Facchinetti sul talento di Fedez

Francesco Facchinetti, nell’intervista a La Confessione, ha parlato del suo rapporto conflittuale con Fedez, ma il cantante ha anche detto la sua sul talento del famoso rapper: “Fedez è un fuoriclasse perché ha la capacità di andare oltre rispetto a quello che fanno gli altri, un grandissimo soldato di se stesso, addirittura anche troppoCerte volte gli dico: ‘Devi stare un po’ più indietro’.

E questa è la sua grande forza: lui è la dimostrazione che la forza di volontà va oltre anche il talento, anzi può diventare il talento. E lo sta dimostrando“.

Il figlio d’arte ha però aggiunto che per lui Fedez non è un cantante ma un comunicatore: “Per me Fedez fa un altro mestiere: Fedez fa il comunicatore. Non fa il cantante, fa il comunicatore“.

Potrebbe interessarti