Programmi TV

Sapiens – Un solo pianeta: il programma di Mario Tozzi torna in onda su Rai3 con la quarta puntata

La puntata di oggi di andrà a spiegare a noi Sapiens il ruolo fondamentale della Terra nella nostra vita. Capire come essa funzione è utile per comprendere il cambiamento climatico e non solo. Sarà un viaggio dentro le viscere della Terra lungo una puntata, cercando di approfondire come e perchè l'energia che viene immagazzinata possa poi dare vitra a fenomeni climatici violenti.
Mario Tozzi

Rai3 nella prima serata di sabato 4 dicembre 2021 continua a puntare sul volto rassicurante ed esperto del divulgatore scientifico Mario Tozzi con la messa in onda della sua ultima fatica dal titolo Sapiens – Un solo pianeta. La quarta puntata di stagione porrà l’attenzione sul pianeta nel quale si è sviluppata la civiltà dei Sapiens e sul suo specifico funzionamento. Il pubblico potrà infatti conoscere quale è il cuore pulsante della terra e come essa funziona, in un parallelismo che la porterà ad essere considerata una vera e propria macchina con al centro un motore che la fa funzionare nella maniera corretta.

Al centro del nuovo appuntamento che andrà in onda a partire dalle ore 21:45 circa sul terzo canale scandaglierà a fondo il ruolo della geotermia e di come esse possa aiutarci a capire e gestire il cambiamento climatico del quale siamo i primi responsabili. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova interessante puntata di Sapiens – Un solo pianeta, in onda su Rai3 a partire dalle ore 21:45 circa.

Sapiens – Un solo pianeta: il quarto appuntamento in onda su Rai3

Continua l’interessante viaggio di Mario tozzi tra presente, passato e futuro dei Sapiens che popolano il nostro e unico solo pianeta.

Il programma di approfondimento storico-scientifico va in onda in prima serata su Rai3 con il quarto appuntamento di questa sua nuova stagione a partire dalle ore 21:45 circa.

Il divulgatore scientifico farà compagnia agli spettatori di Sapiens – Un solo pianeta con il suo solito approccio diretto ed immediato, continuando il suo viaggio tra il passato ed il presente della nostra che in occasione di sabato 4 dicembre 2021 spiegherà al pubblico come la nostra amata Terra possa essere considerata una vera e propria macchina capace di produrre energia sin dalle sue viscere per poi comparire con fenomeni spettacolari ma a volte fin troppo violenti.

Sapiens – Un solo pianeta: gli argomenti della quarta puntata

Nel corso della quarta puntata l’attenzione sarà infatti rivolta a come la Terra sia in grado di produrre energia sin dalle sue viscere fino ad arrivare ad immagazzinarla e poi sprigionarla in una serie di fenomeni tanto spettacolari da vedere quanto pericolosi da vivere.

Il ruolo delle geotermia sarà fondamentale per spiegare agli spettatori di come possa funzionare questa immensa macchina che ci sta sotto i piedi, aiutando l’analisi del conduttore nel far comprendere il suo ruolo fondamentale anche nella previsione del cambiamento climatico.

Mario Tozzi racconterà di come la Terra assomigli molto ad una cipolla gigantesca, fatta di enormi strati concentrici tutti da studiare e comprendere al meglio. Lo stesso centro della Terra ha incuriosito nel corso dei secoli non solo gli scienziati ma anche svariati artisti e letterati che vi hanno create le narrazioni più disparate per raccontarci il suo interno. Il conduttore cercherà di spiegarci come funziona realmente e come essa possa aiutare a spiegare il rapporto con i sapiens.

Potrebbe interessarti