Good News

Anziana sbaglia numero di telefono e conosce un uomo: nasce un’amicizia che dura da oltre 20 anni

Gladys, nativa della Florida digitando male il prefisso telefonico chiama Mike, un uomo del Rhode Island. Da questo errore nasce un'amicizia che dura da oltre vent'anni.
Telefono

Circa 20 anni fa, Mike Moffitt, un uomo del Rhode Island, ha risposto a una chiamata telefonica di un numero della Florida che non conosceva. A parlargli dall’altra parte della cornetta è stata una donna, che aveva sbagliato numero. Da quel momento fra di loro è nata una splendida amicizia.

Sbaglia numero e conosce un uomo: l’inizio della loro amicizia

Una bella storia su come possa nascere un’amicizia anche tra due perfetti sconosciuti, è quella riportata da USA TODAY. Il giornale parla di Gladys Hankerson, di Delray Beach, adesso ottantenne, che stava cercando di chiamare sua figlia nel Maryland.

Invece di comporre il prefisso 410, ha composto il 401 e dall’altro capo del telefono ha trovato Mike, che adesso ha 46 anni. L’errore è avvenuto parecchie volte prima che i due cominciassero a parlare. Alla fine, Mike ha preso il telefono e ha detto: “Aspetta, aspetta, prima di riattaccare, chi sei, da dove vieni e cosa stai cercando di fare”.

I due hanno quindi incominciato a parlare. Gladys a quel punto ha risposto scusandosi e dicendo che stava tentando di chiamare la figlia. L’anziana signora ha successivamente dichiarato: “Lui mi ha risposto in maniera molto gentile e io ho fatto lo stesso, e dopo ciò, mi sono scritta il suo numero di telefono e ho iniziato a chiamarlo spesso.” Gladys domandava a Mike informazioni sulla sua famiglia o sulle previsioni meteo, e lui faceva lo stesso.

I numerosi contatti telefonici e l’incontro dal vivo

Nonostante le loro conversazioni fossero di breve durata, entrambi hanno affermato che queste rallegravano le loro giornate. Durante gli anni i due sono diventati sempre più amici. Quando il marito di Gladys è morto, suo figlio ha chiamato Mike per fargli sapere l’accaduto.

Moffitt ha prontamente mandato dei fiori per fare le sue condoglianze, capendo che la loro amicizia diventava sempre più seria.

I due si sono incontrati per la prima volta nel mese di novembre, quando Mike e la sua famiglia erano in Florida per festeggiare il Ringraziamento.

L’uomo non ha avvisato Gladys che sarebbe venuto a farle visita, si è presentato alla porta di casa introducendosi come “Mike di Rhode Island”. La prima cosa che Mike le ha detto è stata quanto fosse stato fortunato a conoscerla. L’uomo in un post su Facebook ha aggiunto: “Ci sono persone incredibili in questo mondo, che sono distanti solo un numero di telefono sbagliato.”

Potrebbe interessarti