Good News

Cucce per cani e gatti realizzate con vecchi pneumatici: l’idea creativa e sostenibile di un giovane ragazzo

Si chiama Amarildo Silva, attraverso l'uso di pneumatici vecchi, ha realizzato delle cucce per animali. Una soluzione, oltre che creativa, di sostegno per l'ambiente.
Pneumatici vecchi

Un tappeto, un cuscino, una cuccia nuova sono possibili sistemazioni per cani e gatti. Ma c’è chi ha inventato qualcosa di più creativo e allo stesso tempo sostenibile. Si chiama Amarildo Silva, ed è un ragazzo brasiliano di Paraiba che con l’utilizzo di pneumatici abbandonati dà vita a delle cucce particolari per cani e gatti.

Realizza cucce per cani e gatti con vecchi pneumatici

La vicenda di Amarildo Silva è stata riportata da un articolo di Green Matters, sito dedicato a tematiche come l’innovazione e la sostenibilità. Il ragazzo è stato intervistato via mail e ha raccontato come sia iniziato il tutto.

Silva era dipendente in un supermercato e aveva l’ambizione di poter, un giorno, lavorare in autonomia e di aprire una propria attività. Così ha pensato a come guadagnare utilizzando ciò che per molti sarebbe stato da buttare e, oltre a coronare il suo sogno, ha aiutato in modo sostenibile la comunità e gli animali. Inizialmente i suoi clienti si riducevano ai suoi colleghi, poi nel giro di un paio di anni il suo business è cresciuto gradualmente.

“Nel corso di due anni, ho già rimosso 1.500 unità di vecchi pneumatici dall’ambiente” ha raccontato Silva. Questo numero fa però solo riferimento ai pneumatici utilizzati per fare cucce per cani e gatti.

Il giovane dichiara infatti che il numero totale di pneumatici raccolti e usati anche per altre creazioni si aggira attorno ai 5000-6000. Oltre alle cucce, realizza ad esempio fioriere e mobili.

Come creare cucce partendo da vecchi pneumatici: l’idea di Amarildo Silva

Prima di tutto Amarildo Silva va in cerca di pneumatici vecchi, buttati via, e li raccoglie. Una volta recuperati, vengono ripuliti nel modo più minuzioso possibile. Successivamente si dedica alla pittura degli pneumatici ed effettua le varie decorazioni.

Il tutto termina con l’aggiunta dei cuscini.

Conclusi questi passaggi, il giaciglio per gli amici a 4 zampe è pronto per l’uso. Si tratta di un processo semplice, pulito ed ecosostenibile. L’attività di Silva momentaneamente è dedicata alla vendita sul suolo brasiliano, ma il suo obiettivo è farsi conoscere e allargare gli ordini al resto del mondo. Un grande freno è ovviamente la disponibilità economica. Per questo motivo il suo appello è rivolto verso qualcuno che lo aiuti e creda in lui. Attraverso un investimento infatti, il sogno di Amarildo Silva si potrebbe espandere. Il suo business inoltre permette di dare un aiuto sostanziale anche in altri termini.

Un parte del ricavato infatti viene donato ad associazioni no-profit. 

Potrebbe interessarti