Cronaca Nera

Uccide la moglie a coltellate nella loro casa, poi va al bar: femminicidio a Fanano di Gradara

Un uomo di 80 anni è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso la moglie 61enne nella loro abitazione in provincia di Pesaro. L'agghiacciante ricostruzione del delitto.
Uccide la moglie a coltellate nella loro casa, poi va al bar: femminicidio a Fanano di Gradara

La cronaca di un nuovo femminicidio arriva dalle Marche, in provincia di Pesaro e Urbino. Un uomo di 80 anni avrebbe ucciso la moglie a coltellate nella loro abitazione di Fanano di Gradara, nella notte tra il 25 e il 26 dicembre scorsi. La vittima aveva 61 anni e, dopo il delitto, il marito si sarebbe recato al bar.

80enne uccide la moglie a coltellate: femminicidio a Fanano di Gradara

La tragedia, secondo quanto riportato dall’Ansa, si sarebbe consumata tra le mura domestiche nella notte tra Natale e Santo Stefano, vittima una 61enne, Natalia Kyrychok, da oltre 20 anni residente in Italia e impegnata come cameriera in un ristorante della zona.

La donna sarebbe stata uccisa a coltellate nella casa di Fanano di Gradara in cui viveva insieme al marito 80enne, Vito Cangini, attualmente in carcere dopo l’arresto con l’accusa di omicidio volontario. Sarebbe stato lui, stando alla ricostruzione finora emersa, a colpire la 61enne con un coltello da cucina prima di uscire e fare tappa in diversi locali per bere.

Femminicidio a Fanano di Gradara: la ricostruzione

L’uomo sarebbe incensurato e dopo il femminicidio avrebbe vagato in città per ore, fermandosi in diversi locali del posto. Al vaglio degli inquirenti la dinamica e il tessuto in cui è maturato l’orrore, l’ennesimo, ai danni di una donna, che si consuma tra le mura domestiche.

A lanciare l’allarme, portando così alla scoperta del cadavere della 61enne, sarebbe stato il titolare del ristorante in cui faceva la cameriera.

Preoccupato per l’assenza della donna sul posto di lavoro, l’uomo avrebbe allertato i carabinieri. Giunti presso l’abitazione della coppia, sposata da circa 17 anni, i militari vi avrebbe trovato l’80enne che, riferisce ancora Ansa, avrebbe reso una piena confessione. Il corpo ormai senza vita della moglie sarebbe stato trovato a terra, sul pavimento della loro camera da letto.

Sarebbero almeno 4 le coltellate che avrebbero raggiunto la vittima al petto, senza darle scampo.

1522 numero antiviolenza e stalking
1522 numero antiviolenza e stalking

Potrebbe interessarti