Sai che...

5 antagoniste dei classici Disney e le loro caratteristiche: quale cattiva ti rappresenta di più

Grimilde, Malefica, Crudelia De Mon, Ursula e Yzma. Cosa contraddistingue queste cattive Disney? Ma soprattutto, dentro ognuno di noi ci può essere un po' di loro.
grimilde regina biancaneve e i 7 nani

Dalla Regina Grimilde di Biancaneve alla perfida Yzma de Le follie dell’imperatore. Antagoniste dei film Disney, alcune amate dal grande pubblico e altre odiate profondamente. Caratteristiche molto simili tra loro, tra cui il desiderio di avere ciò che hanno i protagonisti delle loro storie e i piani malvagi per ottenere l’oggetto del loro desiderio. Ma dietro il personaggio della cattiva si possono nascondere caratteristiche della nostra vita quotidiana.

La regina Grimilde, Biancaneve e i sette nani

Specchio, servo delle mie brame, chi è la più bella del reame?”. La regina Grimilde, chiamata anche la Regina Cattiva, è l’antagonista principale del film Disney del 1937 Biancaneve e i sette nani.

La Regina è la perfida matrigna di Biancaneve ed è una strega esperta di magia nera.

Esternamente, Grimilde sembra la persona più calma e sofisticata del regno. È sempre composta, vestita e truccata elegantemente, ha movenze lente e controllate come una vera regina. Questo lato regale nasconde la sua vera personalità, tutt’altro che calma e pacata. Grimilde è gelosa, ossessiva e spietata nei confronti delle altre persone. È una tiranna intollerante e non accetta ci possano essere altre persone migliori di lei in qualcosa.

La sua vanità è così fuori controllo che il suo desiderio più grande è essere la più bella dell’intero regno. La malvagia matrigna di Biancaneve è regale e intelligente ma anche manipolatrice.

Malefica, La bella addormentata nel bosco

Malefica

Malefica è l’antagonista del film del 1959 La bella addormentata nel bosco. Chi non la conosce? Sembra una persona sofisticata e dalla parlata e i modi regali e signorili. Il suo animo però è collerico e fortemente vendicativo. Quando si sente sfidata o attaccata, mette in atto delle vendette tremende, non avendo compassione per niente e nessuno.

Sembra provare solo rabbia, odio e rancore e molto spesso non riesce a gestire queste emozioni, finendo per avere violenti scatti d’ira.

Il potere e il far male a chiunque si trovi davanti sembrano le uniche cose che scaturiscano un minimo di soddisfazione. Prova affetto solo per il suo corvo, nel quale sembra riporre tutta la fiducia che possiede. Non le importa se, per vendicarsi di qualcuno, deve far del male a persone che non hanno fatto nulla, come accade quando maledice Aurora per vendicarsi dei suoi genitori.

Crudelia De Mon, La carica dei 101

crudelia de mon

Crudelia De Mon, nota anche come Cruella De Vil, è l’antagonista principale de La carica dei 101, uscito nelle sale nel 1961.

Il suo personaggio è diventato un famoso simbolo di avidità e vanità. Il suo nome deriva dalle parole “crudele” e “demone”, come ci si accorge facilmente e appare subito come altezzosa e maleducata. È avida, materialista ed egoista, insomma, il cattivo per eccellenza dei cartoni dell’infanzia. L’unica cosa di cui le importa veramente sono le sue pellicce, per cui farebbe qualsiasi cosa. È uno dei personaggi più irascibili che ci siano nell’universo Disney e fa i capricci quando qualcosa non va come previsto.

Vi sembra di riconoscere qualcuno in lei?

Ursula, La sirenetta

ursula

Ursula, detta anche la Strega del mare, è l’antagonista de La sirenetta, del 1989. È misteriosa, con un carattere tremendamente inquieto e astuto. È avida ma anche la più scaltra tra tutti i cattivi. Ha grande fiuto per gli affari, riuscirebbe a vendere i suoi incantesimi in cambio della cosa più preziosa che possiede il suo cliente. I tesori collezionati per lei rappresentano la cosa più preziosa che possiede. A volte però la sete di ricchezze, la porta a commettere errori clamorosi.

Yzma, Le follie dell’imperatore

Yzma, Le follie dell'imperatore

Yzma è l’antagonista del film Disney Le follie dell’imperatore, uscito nel 2000.

È una sorta di versione comica di Crudelia De Mon ed è uno dei personaggi più amati e più divertenti dell’universo Disney. L’irresistibile sarcasmo, il modo in cui perde frequentemente le staffe e l’esilarante egocentrismo la rendono una cattiva poco efficace, come una di quelle amiche che abbaia ma non morde. Trama segretamente per raggiungere degli obiettivi impossibili. È sarcastica, capricciosa ed egocentrica. Perde continuamente le staffe e questo fa sì che non riesca a ragionare lucidamente, commettendo spesso degli errori.

Potrebbe interessarti