Economia

Caro bollette, fino a 770€ in più per luce e gas: quali sono le ultime stime sui rincari in arrivo

Le stime più recenti hanno calcolato gli aumenti in bolletta in arrivo, sia tenendo conto degli aiuti del Governo sia escludendoli dal conteggio. Ecco cosa ne è emerso.
Caro bollette, fino a 770€ in più per luce e gas: quali sono le ultime stime sui rincari in arrivo

Si avvicina il trimestre che si prospetta più pesante per i bilanci famigliari, a causa degli imminenti rincari nelle bollette di luce e gas. Ecco quali sono le ultime stime aggiornate sulla spesa extra che dovranno affrontare le famiglie, tenendo conto degli interventi previsti dal Governo.

Bollette di luce e gas, fino a 770€ in più nel 2022: tutte le stime per il prossimo anno

Le stime per le spese relative a luce e gas nel 2022 sono state effettuate considerando un consumo annuale medio di 1.400 metri cubi di gas e 2.700 kilowattora di elettricità. Il calcolo, a cura di Nomisma Energia, si compone di due parti.

La prima riporta le stime senza tenere conto degli aiuti messi in campo dal Governo tramite la Legge di Bilancio 2022 e preannuncia un incremento del 61% per il gas e del 45% per l’elettricità. Incrementi che si traducono in una spesa extra di 1.200€ all’anno per famiglia. Tenendo conto dei 3.800.000.000€ stanziati dall’esecutivo, invece, gli aumenti dovrebbero assestarsi attorno al 40% per il gas e al 28% per l’elettricità. La spesa aggiuntiva prevista per le famiglie nel 2022, secondo questo scenario, sarebbe quindi pari a 770€.

Quanto si spenderà in più nel 2022 e quanto dureranno i rincari

Secondo Assoutenti, una famiglia composta da 3 persone potrebbe arrivare a spendere nel 2022 la cifra totale di 2.558€ per le bollette di luce e gas.

Rispetto al 2019, si tratterebbe di un rialzo del 77%, pari a 1.110€.

Nel 2021 invece la spesa media totale si è attestata sui 1.964€ con una crescita del 48,4% se paragonata al 2020. Assoutenti ha anche stimato picchi del 200% nei rincari per le imprese attesi nel 2022.

Per Federconsumatori, il peso economico sulle famiglie durante il prossimo anno sarà una spesa ulteriore di 1.228,80€ sulle bollette e sarà dovuto all’aumento dei costo relativi ai beni energetici.

A questi dovrebbero aggiungersi anche i costi di trasporto e produzione. In base alle previsioni, questi rincari potrebbero resistere fino al secondo trimestre del 2022, dunque fino a metà del prossimo anno.

Potrebbe interessarti