Good News

Cane smarrito a Viterbo nel 2018 viene ritrovato in Francia, il suo commovente ritorno a casa

Dopo anni di costanti e disperate ricerche, una donna è riuscita a ritrovare il suo cane, finito addirittura in un canile francese. Ha quindi condiviso la sua gioia in un post su Facebook.
Cane smarrito a Viterbo nel 2018 viene ritrovato in Francia, il suo commovente ritorno a casa

Molti possiedono, o hanno avuto in passato, un animale domestico. Che si preferiscano gatti, cani o altro poco importa, ciò che conta è l’affetto che proviamo verso i nostri compagni animali. Un affetto che viene restituito in maniera amplificata da questi ultimi, ed è proprio questo che li rende tanto speciali ai nostri occhi. La prova di questo affetto indelebile, anche dopo anni di lontananza, può essere ritrovata proprio nella notizia che segue.

Cane smarrito: Ciuffo perso sull’Aurelia nel 2018

Questa emozionante storia a lieto fine ci viene raccontata, in un post su Facebook, dalla padrona del cane protagonista.

Per ben 3 anni di fila, tramite numerosi appelli pubblicati con la costanza di chi non si arrende, Giuliana Baldin ha cercato di ritrovare il suo cane smarrito, Ciuffo. Addirittura, tanto il suo affetto provato per il compagno a 4 zampe, la donna, 75enne, avrebbe anche promesso una ricompensa di ben 5 mila euro. Ciuffo si sarebbe smarrito sull’Aurelia nel settembre del 2018, tra Tarquinia e Montalto di Castro. Il cane sarebbe stato recuperato, successivamente, da una coppia di ragazzi, finendo poi, dopo una serie di peripezie, addirittura in un canile francese.

Il fortunato ritrovamento

Dopo tre anni e tre mesi dal suo iniziale smarrimento, Ciuffo, perso nuovamente, sarebbe stato successivamente preso e portato in un canile.

Un evento fortuito che, però, è stato essenziale per il ritorno a casa di Ciuffo.

Al canile, infatti, hanno prontamente letto il microchip del meticcio protagonista di questa disavventura e, una volta visti gli annunci pubblicati dai suoi padroni originali, li hanno immediatamente contattati su Facebook.

Per fortuna, l’epilogo di questa disavventura è a lieto fine. Il ritrovamento di Ciuffo è sicuramente riuscito a portare grande felicità alla sua padrona, Giuliana Baldin che ha condiviso la sua gioia in un post su Facebook, divenuto virale.

Forse questo lieto evento potrebbe riuscire a riportare almeno un barlume di speranza a chi, come Giuliana, ha smarrito il suo prezioso compagno.

Potrebbe interessarti