Chi è

Adriano Celentano, “il Molleggiato”: vita privata, amori e curiosità sul cantautore italiano

La vita privata del cantautore italiano, Adriano Celentano dalle origini, ai primi passi mossi con la musica, continuando con i suoi amori e i figli avuti con Claudia Mori.
Adriano Celentano, “il Molleggiato”: vita privata, amori e curiosità sul cantautore italiano

Adriano Celentano, “il Molleggiato” è uno dei più celebri cantautori della musica italiana, con oltre 200 milioni di dischi venduti. Famoso anche per essere attore, regista, montatore e autore televisivo, Celentano è nato il 6 gennaio 1938, nella famosa via Gluck, che dal 1966, grazie alla sua canzone “Il ragazzo della via Gluck”, tutti conoscono.

Adriano Celentano: famiglia e origini

Celentano nasce a Milano da genitori entrambi pugliesi, più precisamente di Foggia, emigrati al nord per motivi di lavoro, prima in Piemonte e successivamente in Lombardia. Quinto e ultimo figlio della famiglia, prende il nome della piccola Adriana, sua sorella, morta di leucemia 4 anni prima della sua nascita all’età di 9 anni.

Oltre a loro, i genitori hanno dato alle luce anche Rosa, Alessandro e Maria.

Dopo aver frequentato le scuole elementari, Adriano lascia la scuola, cimentandosi in diverse professioni. Fra queste vi è anche quella di orologiaio.

Adriano Celentano e l’arrivo del rock & roll in Italia

Adriano Celentano si appassiona alla musica fin da adolescente, in particolare al genere musicale rock and roll, che superati i confini dell’America, posto in cui nasce, raggiunge e conquista anche l’Europa.

In Italia, il rock & roll sbarca ufficialmente il 18 maggio 1957, quando al Palazzo del Ghiaccio di Via Piranesi, si tiene il primo Festival del Rock & Roll con la partecipazione dei Rock Boys di Adriano Celentano, che vincono il festival.

Negli anni Celentano ha reso la musica il suo lavoro, divenendo l’artista che oggi tutti conosciamo. La lista dei suoi brani è davvero molto ricca e i suoi live continuano a registrare sempre grandissimo successo fra il pubblico.

Adriano Celentano: la vita amorosa e figli del cantautore

Nel 1958, Adriano Celentano conosce la commessa di una profumeria di Milano, Milena Cantù, con lei al suo fianco Adriano fonda nel 1961 Clan Celentano, la casa discografica di sua proprietà, con la quale Milena incide diversi brani.

Due anni dopo la fondazione della nuova casa discografica, Adriano, sul set del film “Uno strano tipo” incontra Claudia Mori, attrice ancora poco famosa, e se ne innamora, sposandosi segretamente nel 1964, mentre era ancora fidanzato con Milena Cantù. La relazione con quest’ultima si concluderà solamente in seguito. Dal matrimonio con Claudia Mori nascono tre figli: Rosita, Giacomo e Rosalinda.

Come in molti sanno, Celentano è lo zio di Gino Santercole e della ballerina e insegnante di danza Alessandra Celentano, figlia di suo fratello Alessandro.

Adriano Celentano: la crisi con Claudia Mori e la nuova storia

All’inizio degli anni ’80, Adriano Celentano e Claudia Mori vivono un periodo di crisi e per qualche anno i due si separano. Proprio in questo periodo, Adriano avrebbe vissuto una presunta relazione con Ornella Muti conosciuta sul set de “Il bisbetico domato”. La relazione fu confermata poi nel 2014 su Il Fatto Quotidiano dalla stessa Muti.

Curiosità su Adriano Celentano: perché lo chiamano “il Molleggiato”

“Il Molleggiato“, è il soprannome con cui molti si riferiscono ad Adriano Celentano.

Il motivo per cui è chiamato così rifletterebbe il suo modo di ballare, in maniera “elastica” e appunto “molleggiata”, unita a un riferimento al suo fisico asciutto.

Adriano è un grande tifoso interista ed amico dell’ex presidente Massimo Moratti.

Potrebbe interessarti