Programmi TV

Iva Zanicchi pronta per Sanremo, a Verissimo la cantante ironizza: “Pensa che tragedia se vincessi io”

Iva Zanicchi si dice emozionata per la sua imminente partecipazione al Festival di Sanremo e ironizza su una sua possibile vittoria. La battuta della cantante a Verissimo.
iva-zanicchi-verissimo-ironia-vittoria-sanremo

Iva Zanicchi si appresta a tornare al Festival di Sanremo in quella che sarà la sua undicesima partecipazione ufficiale. A Verissimo, ospite oggi pomeriggio assieme all’amica Orietta Berti, la cantante si dice emozionata all’idea di tornare sul palco dell’Ariston dove ha trionfato per ben tre volte nella sua vita. E, con grande ironia, definisce “tragedia” una sua ipotetica vittoria in prospettiva del successivo Eurovision Song Contest.

Iva Zanicchi torna a Sanremo per l’11° volta: “Sono prontissima

A Verissimo fanno ritorno due grandi amiche di Silvia Toffanin, due colonne portanti della musica italiana: Orietta Berti e Iva Zanicchi.

Lo scorso anno le due cantanti rilasciarono un’intervista di coppia poco prima di Sanremo 2021, al quale avrebbe partecipato la Berti. Questa volta, però, è l’Aquila di Ligonchio a tornare sul palco dell’Ariston in quella che sarà la sua undicesima partecipazione ufficiale. Iva Zanicchi ha vinto per ben tre volte la kermesse canora e, nello studio di Verissimo, arriva dalla collega una spinta in più per vivere al massimo questa nuova avventura: “Se lo merita questo Sanremo. Lei mi disse: ‘Sei la portabandiera della melodia’. Adesso io gliela ridò“.

La Zanicchi si dice energica per il suo ritorno al Festival di Sanremo e non nasconde un filo di emozione: “Sono prontissima, faccio dei gorgheggi dalla mattina alla sera.

Sono emozionata, mi piace l’idea“.

Iva Zanicchi fa ironia su una possibile vittoria a Sanremo: la battuta a Verissimo

Dopo la vittoria a Sanremo, per il cantante solitamente si spalancano le porte del palcoscenico internazionale più celebre d’Europa: l’Eurovision Song Contest. Orietta Berti parla delle potenzialità del Festival e ricorda il grande successo dei Maneskin, che da Sanremo hanno conquistato l’Europa intera: “È una grande festa dell’Italia, si festeggia la canzone e la melodia.

L’anno scorso hanno vinto i Maneskin e hanno portata una ventata di rock in tutto il mondo“.

Iva Zanicchi interviene sull’argomento e parla con grande ironia di una sua possibile vittoria a Sanremo, in prospettiva soprattutto dell’ESC: “Pensa che tragedia se vincessi io, la nonna che va all’Eurofestival… che colpo“. Dall’ironia alle riflessioni sull’importanza del Festival: “Sono legata a quella manifestazione perché è l’espressione più grande. Sanremo ti dà che in tre minuti potevi diventare celebre“.

Potrebbe interessarti