Programmi TV

Guido e Clara a Verissimo dopo C’è posta per te, di nuovo insieme dopo 65 anni: “L’ho pensato sempre”

A Verissimo la storia di Guido e Clara emoziona tutti, dopo aver commosso a C'è posta per te. La coppia, ritrovatasi dopo 65 anni, oggi ha recuperato il rapporto.
guido-clara-ce-posta-per-te-storia-verissimo

A Verissimo tripudio di emozioni con due ospiti d’eccezione, che hanno fatto commuovere con la loro storia nella scorsa puntata di C’è posta per te. Guido e Clara si sono ritrovati nel programma di Maria De Filippi dopo ben 65 anni, quando si conobbero e si innamorarono. Nello studio di Silvia Toffanin i due ospiti raccontano il loro ritrovato rapporto e ricordano la loro infatuazione quando erano giovanissimi.

Clara e Guido insieme dopo 65 anni: la loro storia a Verissimo

Verissimo rinnova il suo spazio dedicato alle storie più emozionanti di C’è posta per te: in questa puntata, ospiti in studio, ci sono Guido e Clara.

La signora Clara, nella scorsa puntata del programma di Maria De Filippi, ha infatti ritrovato il primo amore della sua vita, il signor Guido, quando entrambi erano giovanissimi. Dopo 65 anni si sono ritrovati, ma la donna ammette di non averlo mai dimenticato: “Io l’ho pensato sempre. Avevo 21 anni, lui 22. Mi ero innamorata, era un bravo ragazzo, un bravo militare“.

Guido ricorda la prima volta che conobbe Clara: “Ero militare con gli alpini. L’avevo incontrata alle votazioni del ’56, al seggio, mi ha detto ‘Ciao, in che seggio devo andare?’. Quando è venuta fuori è tornata a salutare.

‘Dove abiti?’ le ho chiesto. E le ho detto: ‘Ma stasera vienimi a trovare’. Lei risponde: ‘Eh, non so se mio papà mi lascia venire“. Nonostante la distanza – lei di Belluno, lui di Modena – si scambiavano spesso lettere e lui la raggiungeva in Veneto con la moto: “Scriveva sempre, e ogni tanto veniva con una moto grossa dall’Emilia Romagna“.

Clara e Guido dopo C’è posta per te: “Mi ha invitato su a Belluno

Tuttavia, complice anche la grossa responsabilità che aveva verso i suoi fratelli, Clara ha deciso di interrompere la conoscenza con Guido per accudirli al meglio: “Ho capito da sola, ero responsabile dei miei fratelli“.

Il rapporto si concluse quando Clara raggiunse la caserma e riconsegnò a Guido tutte le lettere che le scrisse, fatto che gli procurò dolore: “Ci ero rimasto male“.

Nonostante la necessità di questo distacco, Clara non ha mai smesso di pensarlo. Dopo C’è posta per te la coppia si è ritrovata, ognuno con la sua storia e con la sua famiglia, ma consapevoli in fondo di non essersi mai realmente divisi. Clara confessa a Silvia Toffanin di sentire spesso Guido al telefono e di averlo incontrato a Roma dopo il programma. E lui svela: “Lei mi ha invitato su a Belluno, con la famiglia.

Adesso non ci andiamo perché là c’è la neve. Quando sarà caldo…“. Segno di un rapporto inossidabile che, nonostante tutto, non si è mai spezzato.

Potrebbe interessarti