Economia

Benzina e gasolio più cari anche a febbraio: quanto costano adesso e dove sono arrivati i prezzi

Anche nel mese di febbraio i carburanti alla pompa si confermano tra i protagonisti dell'ondata di rincari che sta caratterizzando il 2022. Ecco quanto costa adesso il carburante.
Benzina e gasolio più cari anche a febbraio: quanto costano adesso e dove sono arrivati i prezzi

Il mese di febbraio si apre all’insegna di nuovi rincari su gasolio e benzina, dopo che una prima ondata di rialzi si era già registrata a inizio gennaio. Ecco quali sono gli ultimi prezzi registrati per i carburanti e gli aumenti previsti per gli automobilisti.

Benzina e gasolio ancora in aumento da gennaio: cosa dicono i dati

I primi aumenti nel prezzo della benzina e del gasolio si erano avuti a inizio 2022, quando il mese di gennaio aveva portato con sé la crescita dei costi da sostenere per la miscelazione dei biocarburanti. In quell’occasione, Eni aveva stimato un rincaro di 0,005€ per ogni litro.

Ora, a inizio del mese di febbraio, le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo hanno registrato una leggera diminuzione. Nella mattinata del 31 gennaio, però, Eni avrebbe applicato un aumento pari a 0,01€ al litro e Ip avrebbe incrementato i prezzi di benzina e gasolio di 0,015€ al litro, secondo quanto rilevato da Staffetta Quotidiana. Ecco a quanto ammontano i prezzi registrati negli ultimi giorni.

Quanto costano adesso la benzina e il gasolio: i dati dell’Osservatorio prezzi

I dati diffusi dall’Osservatorio prezzi del Ministero dello Sviluppo Economico fotografano la situazione del 31 gennaio 2022 alle ore 8 del mattino.

Su circa 15.000 impianti presi in esame, i prezzi applicati in media erano i seguenti: la benzina self service costava 1,800€/litro (1,811€ compagnie, 1,776€ pompe bianche) e la benzina servito 1,926€/litro (1,978€ compagnie, 1,829€ pompe bianche); il prezzo del diesel self service era 1,675€/litro (1,682€ compagnie, 1,657€ pompe bianche) e quello del diesel servito 1,807€/litro (1,857€ compagnie, 1,711€ pompe bianche).

Per quanto riguarda invece il gpl servito, il prezzo si era attestato a 0,819€/litro (0,826€ compagnie, 0,811€ pompe bianche), mentre il metano servito costava 1,788€/kg (1,845€ compagnie, 1,745€ pompe bianche) e il Gnl 2,573 €/kg (2,609€ compagnie, 2,545€ pompe bianche).

Sulle autostrade, invece, l’Osservatorio prezzi ha registrato i seguenti prezzi dei carburanti: benzina self service 1,878 €/litro (servito 2,092€), gasolio self service 1,765 €/litro (servito 1,992€), Gpl 0,921 €/litro, metano 2,081 €/kg, Gnl 2,606 €/kg.

Potrebbe interessarti