Programmi TV

Carolyn Smith e la commovente lettera del marito a Verissimo: dichiarazioni d’amore alla coreografa

Carolyn Smith si commuove a Verissimo ascoltando le parole del marito Tino, affidate a una dolcissima lettera. Le parole della coreografa.
carolyn-smith-lettera-marito-verissimo

A Verissimo Carolyn Smith vive un’emozione fortissima durante l’intervista con Silvia Toffanin. Attraverso una lettera, letta dalla conduttrice, arriva un dolcissimo messaggio alla coreografa da una parte fondamentale della sua vita: il marito Tino. Parole di ringraziamento per il suo coraggio contro la lotta al tumore e per non aver mai fatto mancare il suo amore in famiglia anche durante questa complicata battaglia.

Carolyn Smith: a Verissimo la commovente lettera del marito Tino

Carolyn Smith a Verissimo si racconta a cuore aperto ai microfoni di Silvia Toffanin, affrontando anche il delicato argomento legato alla lotta contro il tumore al seno.

Una battaglia che ha significativamente stravolto la vita della coreografa e degli affetti più cari, a cominciare dal marito Tino. Molto riservato e poco avvezzo ad interventi pubblici, il marito di Carolyn ha però voluto far recapitare a Verissimo una dolcissima lettera dedicata alla moglie.

A leggerla è Silvia Toffanin, mentre la sua ospite ascolta commossa le parole del marito: “Amore mio, sai quanto sia difficile per me esprimere pubblicamente i miei sentimenti. Ma oggi voglio cogliere questa opportunità per dirti grazie. Grazie per esserci sempre per me e per la nostra famiglia.

Grazie per la tua sensibilità e per il tuo amore per tutto e tutti senza se e senza ma. Grazie per non lamentarti mai anche quando soffri, specialmente perché so che lo fai solo per non farmi preoccupare. Grazie per essere sempre sorridente e positiva in ogni situazione, qualunque cosa accada“.

Carolyn Smith parla del marito Tino: “So che lui sta male

La lettera si conclude con altre, romantiche dichiarazioni d’amore che sciolgono il cuore di Carolyn Smith: “Sei speciale, Carolyn. Ma ora calmati, non possiamo salvare il mondo da soli. Io ho la profonda certezza che tu sia un faro, una luce intensa.

Per me sei fonte inesauribile di energia e amore.

Sono davvero fortunato, perché sei il dono più prezioso che io abbia mai ricevuto. Con amore. Tino“.

Carolyn Smith, al termine della lettera, parla del rapporto con il suo Tino e della sua sofferenza nel vederla ogni giorno combattere contro la malattia: “Lui non esprime sempre tutto il suo sentimento, perché soffre dentro. So che lui sta male. Mi ricordo all’inizio, io ero sempre positiva e lui stava sempre male. Io davo conforto a lui“. E confessa di aver avuto nel marito un punto di riferimento, un appoggio costante per affrontare questa battaglia: “Non ho mai fatto pesare la mia problematica agli altri, perché è mia e devo affrontarla.

Mi auguro che nessuno abbia una patologia importante, ma auguro, se qualcuno ce l’ha, di avere qualcuno come Tino al suo fianco“.

Potrebbe interessarti