Programmi TV

Ornella Muti a Domenica In ricorda l’esperienza al Festival di Sanremo 2022: “Mi preoccupava tutto”

Reduce dall'esperienza a Sanremo 2022 in qualità di co-conduttrice, Ornella Muti rivive le grandi preoccupazioni di quella esperienza. L'attrice si confessa a Domenica In.
ornella-muti-domenica-in-esperienza-sanremo

Reduce dall’esperienza a Sanremo 2022 in qualità di co-conduttrice di Amadeus, Ornella Muti si racconta oggi pomeriggio a Domenica In. Ospite di Mara Venier, l’attrice ripercorre tutte le emozioni che il Festival le ha regalato e confessa di aver covato numerose preoccupazioni per un’esperienza così importante. A tu per tu con Mara Venier, rivela i suoi timori prima di calcare il palco dell’Ariston.

Ornella Muti rivive le preoccupazioni per Sanremo 2022

Ornella Muti viene accolta da Mara Venier nello studio di Domenica In nella puntata di oggi pomeriggio. L’attrice è reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo 2022 quando, nel corso della prima serata, è stata co-conduttrice al fianco di Amadeus.

La sua partecipazione alla kermesse canore l’ha inondata di emozioni e grande tensione per un ruolo così importante e in una cornice così prestigiosa come quella del Teatro Ariston.

E lo rivela anche dalla ‘zia Mara’, parlando del ruolo ricoperto e dicendosi contenta che tutto sia finito nel giro di una sera: “Sono proprio contenta, ce l’ho fatta, non sono morta, ed eccomi qua“. Ansia da prestazione e diverse preoccupazioni non le hanno permesso di vivere appieno questa esperienza all’Ariston.

Oltre a un problema alle corde vocali, come rivela alla conduttrice: “Mi preoccupava tutto, a cominciare dalla mia voce. Ho un problema, come senti, e a tirarla fuori faccio molta fatica. A volte mi dicono ‘Signore’, però è così. Ho un problema alle corde vocali, è stata una cosa successa in teatro un po’ di anni fa“.

Ornella Muti e l’esperienza al Festival di Sanremo

Oltre ai problemi legati alla voce, Ornella Muti ammette di aver avuto difficoltà nel calzare i tacchi sul palco dell’Ariston a causa di alcuni problemi di equilibrio: “Poi di mio non ho un equilibrio enorme, nel senso che non posso andare in altalena, soffro il mare e la macchina.

Con i tacchi, le scale… tendo sempre a barcollare“.

Nonostante questo, l’esperienza al Festival di Sanremo 2022 resta per lei un ricordo speciale. All’Ariston aveva parlato dell’importanza affettiva della kermesse, con il padre che, quando lei era piccola, riuniva tutta la famiglia davanti alla tv per assistere allo spettacolo.

Potrebbe interessarti