Cronaca Nera

Arriva il ciclone di Carnevale: porterà l’Italia di nuovo nella morsa del gelo invernale. Le previsioni

Arriva il ciclone di Carnevale che riporterà l'Italia nella morsa del gelo. Al centro-sud previsti forti piogge, ma anche temporali e grandine. Le previsioni.
Arriva il ciclone di Carnevale: porterà l'Italia di nuovo nella morsa del gelo invernale. Le previsioni

Il clima quasi primaverile che ha regnato incontrastato in queste settimane invernali sembra destinato a finire. In tutta la penisola è attesa una fortissima ondata di maltempo che riporterà giù non solo i termometri ma anche diverse perturbazioni che comprendono burrasche e forti raffiche di vento.

Accadrà tutto in questo week end di ponte da Carnevale, che vedrà l’ingresso nel Paese di aria artica in arrivo dal Nord Europa. Il ciclone di Carnevale però sembra non essere destinato a riportare la pioggia nel nord-ovest.

Arriva il ciclone di Carnevale: le previsioni

Saranno giorni segnati da un brusco calo delle temperature dovute all’ingresso nel Paese di una saccatura colma di aria artica dal Nord Europa che darà vita a quello che sarà un vortice ciclonico che colpirà soprattutto l’area del centro-sud.

In questa zona del Paese infatti si registreranno rovesci, forti fronti temporaleschi, addirittura grandine e burrasche in zone di mare.

Per quanto riguarda il nord invece, non sembra prevista nessuna forma di acqua, che sia pioggia o neve, il nord rimane ancora a secco e reduce dalle fortissime raffiche di vento che hanno caratterizzato la giornata di lunedì e martedì; sulle Alpi torinese il vento ha toccato i 173km/h, sull’Appennino emiliano sono stati raggiunti i 150 km/h.

Se il nord-ovest ha visto il ritorno del caldo vento Foehn, nelle altre regioni sono state registrate raffiche più fredde.

Il dettaglio delle previsioni del week-end di carnevale

A partire da giovedì 24 febbraio le previsioni indicano al nord nubi in aumento ma solo temperature più rigide, al centro anche aumenterà la nuvolosità mentre al sud il sole la farà da protagonista. Il 25 si registrerà un peggioramento, che segnerà l’arrivo dei primi rovesci più verso i nord-est mentre al centro nubi e al sud bel tempo.

Sabato e domenica segneranno l’arrivo del ciclone che si abbatterà principalmente su tutto il centro-sud.

Potrebbe interessarti