Economia

Autostrade: in Italia i prezzi per il pedaggio sono tra i più alti in Europa, secondi solo alla Francia

Autostrade: in Italia i prezzi per il pedaggio sono tra i più alti in Europa, secondi solo alla Francia. Cosa è emerso da uno studio fatto dal Regno Unito
Autostrade: in Italia i prezzi per il pedaggio sono tra i più alti in Europa, secondi solo alla Francia

In Italia abbiamo le autostrade più care d’Europa, complici la privatizzazione del sistema autostradale e il territorio spesso montuoso. La manutenzione è cara e a risentirne sono gli automobilisti costretti a pagare cifre importanti per i pedaggi. L’unico paese più caro è la Francia

Autostrade in Italia: i prezzi confrontati con le principali autostrade europee

Come riferito da Italia Magazine, uno studio condotto da una società del Regno Unito riporta alcune delle autostrade più care in Europa. Tra i paesi che hanno reso totalmente gratuite le proprie autostrade troviamo diversi Stati tra cui Estonia, Finlandia e Monaco.

Norvegia e Regno Unito registrano costi medi che si aggirano attorno a 6,60 sterline a tratta.

Al secondo posto tra le autostrade più care troviamo l’Italia, il tratto Milano-Napoli ha un costo di 50,73 sterline. Il paese che però registra il prezzo più alto è sicuramente la Francia. Infatti il costo della tratta più nota, la Parigi-Marsiglia ha un costo che si aggira intorno a 52,59 sterline.

Le motivazioni che rendono le strade italiane così care  

Secondo quanto riportato dal Sole24Ore, a rendere le nostre autostrade così care, sarebbe la presenza di numerosi viadotti e dalle innumerevoli gallerie, che situate all’interno delle catene montuose necessitano di una costante ed onerosa manutenzione.

Altro problema che rende il costo del passaggio su strada così dispendioso è legato all’usura dell’asfalto causata dai mezzi pesanti, in quanto in Italia, l’86% delle merci viaggia su gomma, i trasporti vengono effettuati molto più attraverso tir e mezzi di autotrasporto pesanti, che non su treni, navi o aerei.

Si calcola infatti che il passaggio di un tir, usuri la strada nello stesso modo in cui la usurano dieci autoveicoli leggeri. Tanti mezzi pesanti implicano la necessità di installare tanti guard-rail robusti necessari per il contenimento dei veicoli nella carreggiata, dal costo molto elevato.

Potrebbe interessarti