Uomini e Donne

Tina Cipollari prende in giro due Dame a Uomini e Donne: “Miss Mondo e Miss Italia”, commento puntata 14 marzo

Bruno è arrivato a Uomini e Donne per corteggiare Pinuccia e Lucia. Le due, però, lo hanno rifiutato. A quel punto Tina Cipollari è sbottata contro le due Dame.
Tina Cipollari prende in giro due Dame

Gemma Galgani non ha un corteggiatore ufficiale in questa fase del suo percorso di Uomini e Donne. La Dama torinese ha provato a creare una conoscenza con Franco Fioravanti, nella puntata del 14 marzo, ma il Cavaliere l’ha rifiutata.

Tina Cipollari, invece, ha detto la sua in modo molto diretto su Pinuccia e Lucia.

Gemma Galgani regina di autostima a Uomini e Donne

Che Gemma Galgani sia convinta di essere irresistibile è una certezza che avevamo capito da tempo. Ma, nella puntata del 14 marzo di Uomini e Donne, la cosa è stata ancora più chiara. La Dama torinese ha provato a corteggiare Franco Fioravanti, che aveva già sottolineato che non fosse interessato alla famosa protagonista del parterre del dating show.

Ma un rifiuto non ferma Gemma Galgani, che è andata diretta: “Tu non mi sei indifferente“. Anche quando il povero malcapitato ha ribadito il suo disinteresse, lei ha replicato ancora: “Non sono sicura che sia così“.

Andiamo tutte a lezioni di autostima dalla Dama torinese, ne ha dà vendere. Tina Cipollari ha commentato il tutto in modo dissacrante: “Povera illusa… Poveraccia, che fine che hai fatto, Gemma mia“.

Tina Cipollari attacca Pinuccia e Lucia a Uomini e Donne

Nella puntata del 14 marzo di Uomini e Donne, c’è stato spazio anche per un vero e proprio show di Tina Cipollari.

Pinuccia e Lucia hanno disdegnato il Cavaliere Bruno e l’opinionista non ci ha visto più: “La prossima puntata se non erro sta per scendere John Travolta per te… Per te, invece scenderà Antonio Banderas, ma vi siete viste tutte e due?… Miss Mondo e Miss Italia… Voi siete qua solo per ballare?

Non è la trasmissione giusta… Prepotenti tutte e due“.

Un quarto d’ora di risate per le sue battute, veramente azzeccate. Perché effettivamente qualcuno dovrebbe spiegare alle Dame più attempate del parterre, che difficilmente troveranno un quarantenne per loro: “Ma io ti capisco, ma co sto pezzo di donna?

“.

Potrebbe interessarti