A tutto Fredella

Pierfrancesco Favino e Miriam Leone affrontano il tema della disabilità nel nuovo film di Riccardo Milani

Il nuovo film diretto da Riccardo Milani, con protagonisti Pierfrancesco Favino e Miriam Leone, è incentrato sulla tematica della disabilità. Come è stata trattata questa tematica.
Pierfrancesco Favino e Miriam Leone affrontano il tema della disabilità nel nuovo film di Riccardo Milani

Pierfrancesco Favino ha rilasciato un’intervista in cui affronta il tema della disabilità, argomento centrale nell’ultimo film che lo vede protagonista. La pellicola è diretta da Riccardo Milani: qual è la trama e come è stata inserita questa tematica.

Il nuovo film di Pierfrancesco Favino e la complessa tematica della disabilità

Pierfrancesco Favino è tra i protagonisti del film Corro da te diretto da Riccardo Milani. Si tratta di una commedia romantica che ha come tema centrale quello della disabilità. Come hanno raccontato Milani e Favino in radiovisione su RTL 102.5, questa tematica è stata inserita e curata anche attraverso l’aiuto e il supporto di numerose associazioni del settore.

L’attenzione all’inserimento di questa tematica è stata seguita sia in fase di scrittura sia durante la riprese. In particolare, come ha ricordato Riccardo Milani, “La partecipazione delle associazioni è stata diretta, persone che hanno assistito tecnicamente e psicologicamente” gli attori protagonisti, Pierfrancesco Favino e Miriam Leone.

Di cosa parla il nuovo film di Pierfrancesco Favino diretto da Riccardo Milani: trama e cast

Il film Corro da te vede la regia di Riccardo Milani e può contare su un cast composto da Pierfrancesco Favino, Miriam Leone, Vanessa Scalera, Pietro Sermonti, Andrea Pennacchi, Giulio Base, Carlo De Ruggeri, Pilar Fogliati, Michele Placido e Piera Degli Esposti.

Si tratta di una commedia romantica che vede come protagonisti una donna disabile (Miriam Leone) e un uomo che finge di esserlo per poterla conquistare (Pierfrancesco Favino).

La trama e l’importanza del tema della disabilità sono stati raccontati nel corso di W L’Italia, condotto da Angelo Baiguini e Federica Gentile su RTL 102.5. Il film è uscito nelle sale il 17 marzo e, come ha raccontato il regista Riccardo Milani nel corso dell’intervista, vede contrapposti un seduttore seriale e dal carattere estremamente cinico, impersonato da Favino, e una donna disabile interpretata da Miriam Leone, “solida” come l’ha definita lo stesso regista, che “non ha la sindrome da crocerossina”.

Potrebbe interessarti