TV e Spettacolo

Michela, figlia di Giancarlo Magalli a Da noi a ruota libera parla del papà e delle 20 telecamere in casa

Michela Magalli, figlia del famoso conduttore Giancarlo, ha rivelato che il papà è un manico del controllo e che ha fatto installare 20 telecamere in casa per monitorarla.
Michela Magalli dice che il papà è un manico del controllo

Giancarlo Magalli e la figlia Michela, dopo essersi classificati terzi a Il cantante mascherato, sono stati ospiti Da noi a ruota libera. In questa circostanza la figlia ha raccontato del rapporto che ha con il papà e lo ha definito “maniaco del controllo”. La ragazza ha anche confessato che in casa ci sono 20 telecamere e che Giancarlo l’ha sempre spiata durante le sue feste di compleanno.

Giancarlo Magalli e le 20 telecamere in casa: parla la figlia Michela

Ospiti di Da noi a ruota libera, la coppia ha parlato del rapporto che c’è tra di loro e Michela ha raccontato un retroscena sul passato di Magalli.

La conduttrice del programma, Francesca Fialdini, ha fatto una domanda a Giancarlo: “Ma tu, sai proprio tutto di tua figlia?”. “Aglia” è stata la risposta di Magalli che ha poi proseguito raccontando di quando la figlia per ribellarsi ai genitori è scappata di casa. “Io so come sono stato io, in lacrime, è stata a casa di amici, almeno non era ad Amsterdam” ha detto il conduttore. La figlia ha replicato dicendo che non voleva procurare dolore ai genitore, ma era giovane, proprio nell’età della ribellione. Queste le sue parole: “Io avevo 15 anni era l’età della ribellione, volevo fare quello che voglio.

Ovviamente mi dispiace non volevo dargli un dolore”.

Michela ha confessato che i suoi genitori sono stati molto severi e apprensivi con lei, soprattutto quando era più piccola. Poi si è soffermata sul papà e su di lui ha detto che è un maniaco del controllo. A riguardo Magalli non ha potuto far altro che ammettere il suo comportamento e in più ha detto di aver installato addirittura 20 telecamere in casa per monitorare la figlia durante le feste di compleanno. “Lui controlla tutto, ha una ventina di telecamere. Mi diceva che bella che eri mentre spegnevi le candeline“ ha detto Michela.

Michela Magalli, chi è la secondogenita di Giancarlo

Giancarlo Magalli è stato sposato con Carla Crocivera, da cui è nata la primogenita Manuela e con cui lui ha un bellissimo rapporto. Lei non ama le luci dei riflettori, infatti la donna ha deciso di lavorare in ambito assicurativo, lontano dal mondo televisivo.

Successivamente, dal 1989 al 2008, Magalli è stato sposato con Valeria Donati. Da questo matrimonio è nata Michela, il 15 giugno 1994. Fa l’influencer nel campo fashion, beauty, lifestyle e travel. Ama creare contenuti online sui suoi profili social, dove può vantare di oltre 30mila followers.

Per quanto riguarda la sua vita privata la ragazza è impegnata con Luigi Pica, videomaker e montatore di professione.

Giancarlo Magalli è orgoglioso del rapporto che le sue figlie Manuela e Michela sono riuscite a costruire pur essendo figlie di madri diverse.

La coppia a Il Cantante Mascherato: terzi sul podio

Giancarlo Magalli ha partecipato a Il cantante mascherato con la figlia. Il conduttore ha deciso di presentare Michela al pubblico attraverso lo show di Milly Carlucci.

La coppia si nascondeva sotto la maschera della Lumaca e questa loro rappresentazione li ha fatto qualificare terzi.

“Abbiamo passato due mesi chiusi dentro la Lumaca, la maschera l’ha scelta Milly”, hanno spiegato a Francesca Fialdini. Michela ha raccontato che la parte più difficil la faceva lei: “Io facevo la parte più faticosa, mentre papà si occupava di muovere le mani e gli occhi della grossa maschera”. Ma ha poi anche detto che il papà era stato molto bravo e lo ha definito ”molto sprint”.

Potrebbe interessarti