Vai al contenuto

Tù sì que vales in lutto per Angelo Marotta, concorrente del programma morto in un tragico incidente

Pubblicato: 04/04/2022 11:35

Lutto nel programma Tù sì que vales per la morte del concorrente Angelo Marotta. Originario di Vittoria, nella provincia di Ragusa, sarebbe scomparso in un terribile incidente stradale poche ore fa. La sua presenza sul palcoscenico della trasmissione di Canale 5 aveva fatto impazzire pubblico e giuria, su tutti Gerry Scotti.

Tù sì que vales, morto in un incidente il concorrente Angelo Marotta

Angelo Marotta, 63enne originario della provincia di Ragusa, non avrebbe avuto scampo nel tragico schianto della sua auto contro un altro veicolo. Il drammatico incidente, riferisce la stampa locale, si sarebbe verificato poche ore fa e l’uomo sarebbe morto sul colpo.

Il pubblico lo aveva accolto con grande entusiasmo sul palco di Tù sì que vales, programma in cui era approdato nel 2021 come concorrente conquistando tutti, per primo Gerry Scotti, con la sua simpatia e l’energica esibizione di ballo sulle note di un brano dance.

Angelo Marotta si era esibito nel corso della puntata andata in onda sabato 30 ottobre, attirando l’attenzione su di sé fin dalle prime battute della sua presentazione sotto i riflettori dello show: “Sono un ballerino, mi chiamo Angelo e vengo da Vittoria“, aveva detto poco prima di cimentarsi in una performance ad alto tasso di grinta e divertimento. Inevitabili anche i complimenti dei giudici della trasmissione Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Teo Mammucari e quelli di Sabrina Ferilli.

Morto Angelo Marotta di Tu sì que vales: la ricostruzione dell’incidente

Stando a una prima ricostruzione dell’incidente riportata dal quotidiano Ragusa News, l’auto su cui viaggiava Angelo Marotta, che sarebbe stato al volante del veicolo, si sarebbe schiantata contro un’altra macchina parcheggiata.

Non si escluderebbe che a causare il sinistro mortale possa essere stato un malore mentre l’ex concorrente di Tù sì que vales si trovava alla guida. L’impatto sarebbe avvenuto poche ore fa, intorno all’alba, a Vittoria, dove Angelo Marotta viveva, e sul posto sono intervenuti i rilievi di rito per l’accertamento della dinamica. L’uomo avrebbe perso il controllo della sua vettura finendo su un’area di sosta senza trovare scampo alla violenza dello scontro.

Continua a leggere su TheSocialPost.it