Uomini e Donne

Alessandro Vicinanza attacca Gianni Sperti: “Devi essere imparziale”, l’opinionista replica: “Sempliciotto”

Ancora scontri a Uomini e Donne, stavolta sono stati protagonisti Alessandro Vicinanza e Gianni Sperti. Neanche tra Armando Incarnato e Riccardo Guarnieri la situazione è pacifica.
Lite tra Alessandro Vicinanza e Gianni Sperti

Alessandro Vicinanza è da poco più di un mese un Cavaliere di Uomini e Donne, ma già ricopre un ruolo da protagonista. L’ex di Ida Platano, infatti, viene attaccato di continuo, soprattutto da Gianni Sperti e Armando Incarnato.

Nella puntata del 13 aprile di Uomini e Donne, il Cavaliere partenopeo ha avuto uno scambio d’opinione anche con Riccardo Guarnieri.

Alessandro Vicinanza ancora sotto attacco a Uomini e Donne

Per quanti mesi ce la porteremo avanti la diatriba tra Gianni Sperti e Alessandro Vicinanza non è chiaro, ma sicuramente sarà a lungo. Anche perché l’opinionista è entrato in una specie di loop infinito in cui ripete sempre la stessa cosa: “Tu non provavi nulla per Ida“.

Gianni Sperti è l’opinionista di Uomini e Donne e deve trasmettere al pubblico le sue opinioni, senza dubbio, ma ripetere di continuo lo stesso concetto non ci farà convincere sulla bontà della sua idea. Qualcuno glielo spieghi che abbiamo capito. E con lui anche a Ida Platano, che da un lato prova a ricucire con Riccardo Guarnieri, d’altro, invece, continua ad attaccare Alessandro Vicinanza, portando avanti la parte della vedova delusa: “Stavi tirando un qualcosa avanti per niente“.

Il ragazzo ha ripetuto per l’ennesima volta la sua solita difesa: “Non sputerei mai nel piatto in cui ho mangiato… Ti metti con una persona e subito fai ‘Andiamo a convivere‘… Devi essere imparziale“.

Ma Gianni Sperti ha risposto piccato: “Sempliciotto… Sei bravissimo a girare la frittata”.

Riccardo Guarnieri scopre l’acqua calda a Uomini e Donne

Nella puntata del 13 aprile ha tenuto banco a Uomini e Donne anche Riccardo Guarnieri.

Era scontato che il Cavaliere, appena messo piede nel dating show, avrebbe preso il ruolo di protagonista. Ancora più ovvio il fatto che ciò avrebbe dato fastidio ad Armando Incarnato, che era il solo e unico gallo del pollaio a Uomini e Donne.

Ovviamente i due hanno litigato, le motivazioni sono inesistenti, bastava scontrarsi. Importante, però, sottolineare che Riccardo Guarnieri ha scoperto, solo oggi, una verità nota a tutti: “Ce l’avevamo sempre attaccato come un riccio…Si deve solamente mettere in mezzo”. Meglio tardi che mai.

Potrebbe interessarti