Lifestyle

Scopre che il padre fa sesso con la migliore amica: la reazione della figlia è virale

Autumn Ankerich racconta tramite un video su TikTok di quando ha scoperto che suo papà e la sua migliore amica avevano trascorso una notte insieme e di come li ha affrontati.
Autumn Ankerich video su TikTok

Da qualche giorno è diventato virale un video pubblicato su TikTok da una donna dell’Oklahoma. Si tratta di un video che dura pochi secondi in cui c’è la ragazza di sottofondo e poi sopra una didascalia in cui lei ricorda un brutto momento della sua vita, ovvero quando il papà è andato a letto con la sua migliore amica. Questo contenuto in pochissimi minuti è diventato virale e ha spiazzato gli utenti della piattaforma.

Tiktoker racconta come ha scoperto che il padre e la migliore amica hanno fatto sesso

A inizio marzo una ragazza che arriva dall’Oklahoma ha pubblicato sul suo profilo TikTok un video che in poco tempo è diventato virale.

Ad Autumn Ankerich è bastato raccontare un suo spiacevole ricordo del passato per diventare “famosa”.

La donna ha postato un video che dura pochi secondi: in sottofondo c’è una canzone che cita una macchina del tempo e poi c’è la ragazza che si mette le mani tra i capelli. Sopra l’immagine c’è una didascalia che racconta il suo aneddoto del passato: “Ripensando alla vacanza ho trovato un involucro di preservativi nel camion di mio padre la sera prima, ma era solo con me e la mia “bff “.

Questo video in pochissimo ha raggiunto oltre 1,7 milioni di visualizzazioni e la storia è diventata subito virale.

Molti tiktokers hanno risposto con commenti scherzosi sotto il video di Ankerich. Ad esempio si legge: “Quindi lo chiamava anche lei papà?” o ancora “Voglio dire, almeno ha usato la protezione“.

Le parole della ragazza durante un’intervista

Poco dopo il “successo” della storia e di conseguenza della ragazza, Ankerich è stata ospite di Jam Press per un’intervista. In questa circostanza ha raccontato meglio i dettagli della storia e di come ha affrontato l’amica e il papà.

La ragazza ha raccontato che inizialmente l’amica non voleva ammettere di aver fatto sesso con il padre ma poi si è giustificata trovando una scusa.

Ankerich racconta: “Le ho chiesto perché c’era un involucro di preservativo sul sedile e lei mi ha detto che pensava che fosse un sogno“.

Da quel momento la loro amicizia si è distrutta e le due non si sono mai più viste ne parlate.

Durante l’intervista Autumn ha ripensato a quella sera e ha ammesso che entrambi si comportavano in modo strano e che lei si era stufata di stare in loro presenza e quindi si era allontanata. “La mia amica stava flirtando con mio padre e anche lui stava facendo lo stesso, quindi sono andata nella stanza perché mi mettevano a disagio” ha raccontato.

Per quanto riguarda invece il rapporto con il papà, la ragazza ha detto: “Ero una cocca di papà, ma man mano che diventavo più grande e più intelligente, ci siamo separati perché ho capito che non era normale“.

La ragazza ha ancora detto che la vicenda si è conclusa lì e non è finita di fronte ai giudici perché la sua migliore amica aveva superato l’età legale del consenso, quindi il papà non si poteva accusare di pedofilia.

Potrebbe interessarti