Cronaca dal Mondo

Ha un neo sul labbro che crede sia un segno di bellezza ma scopre che è un cancro: il messaggio sulla prevenzione

Una donna ha scoperto di avere un cancro della pelle vedendo il neo che aveva in faccia cambiare. Fortunatamente è stato preso in tempo e ora lei racconta la sua esperienza per promuovere la prevenzione.
Il neo di Andrea Moser

Andrea Moser, una donna del Montana, ha scoperto che il neo che ha sopra le labbra con gli anni si è trasformato in cancro della pelle. La donna, 49 anni, si è sottoposta a un intervento per rimuovere il melanoma e, da quando tutto l’incubo è finito, incoraggia le persone sui social a fare delle visite annuali di controllo per la pelle. “Il mio sorriso ora è un po’ diverso, ma mi ricorda anche che sono riuscita a superarlo e il melanoma non ha vinto“, ha dichiarato raccontando la sua storia.

Il neo sulle labbra: dal considerarlo segno di bellezza alla scoperta del cancro

Andrea Moser, una donna di 49 anni del Montana, negli Stati Uniti, aveva sempre considerato il neo che aveva sopra il labbro sinistro un segno di bellezza.

Un campanello d’allarme che ha iniziato a insospettirla è arrivato quando la macchia ha iniziato a scurirsi e ad allargarsi, e così è andata dal suo medico di famiglia che le ha però detto che si trattava di un normale neo.

Un giorno, guardando i social network, ha notato che c’era della gente che ogni anno si sottoponeva a dei controlli della pelle. Allora ha preso appuntamento con un dermatologo, per essere sicura che si trattasse di una semplice macchia.

Nel 2020, dopo aver fatto il controllo, il medico ha deciso di procedere con una biopsia, perché il neo sembrava essere qualcosa in più.

Infatti i risultati dell’analisi hanno riscontrato un cancro della pelle sulla schiena e il segno sul labbro sembrava essere in una fase precancerosa.

L’asportazione del cancro

In un’intervista rilasciata al The Sun, la donna ha detto di essere preoccupata per i nei sulla sua pelle, ma nello stesso tempo si sentiva sollevata perché il neo asportato nello specifico era una forma comune di cancro, quindi non difficile da curare.

Andrea Moser, nel marzo del 2020, ha subito una procedura per esportare il melanoma che aveva sulla schiena e anche quello in faccia sopra al labbro.

La donna ha dichiarato: “In sostanza hanno bruciato il buco sulla mia schiena e si è formata una crosta“. Invece, per quanto riguarda il neo in faccia: “Hanno dovuto tagliare l’intero neo e fare una grande incisione lungo la linea del mio sorriso per sollevare la pelle e assicurarsi che non sembrasse che avessi un buco sopra il labbro“.

La decisione di fare sensibilizzazione sui social

Ovviamente l’intervento in faccia ha lasciato i segni, ma Andrea è contenta lo stesso, queste le sue parole: “Il mio sorriso ora è un po’ diverso, ma mi ricorda anche che sono riuscita a superarlo e il melanoma non ha vinto“.

Una volta esportati entrambi i carcinoma, Andrea ha deciso di condividere la sua esperienza sui social.

Ha raccontato tutta la sua storia, da come l’ha scoperto fino all’esportazione.

Ha ammesso di non aver mai dato troppa importanza alla pelle, e che invece ora fa molta attenzione, mettendo tutti i giorni, anche in inverno, una protezione.

La donna ha dichiarato: “Questo è stato un campanello d’allarme per me su quanto sia importante sottoporsi a controlli regolari e indossare una protezione solare.

Ho passato molti anni a non preoccuparmene e speravo che condividerlo avrebbe aiutato altre persone a farsi controllare prima che fosse troppo tardi“.

Il melanoma: un grave tumore della pelle

Dopo l’esportazione di entrambi i tumori, gli esperti hanno deciso di analizzare il caso della macchia sopra al labbro. Il neo si è rivelato un melanoma, cioè una grave forma di cancro della pelle.

I melanoma possono essere presenti fin dalla nascita, oppure apparire sulla pelle quando si è adulti. Hanno solitamente la dimensione di una falange di un dito, sono di colore marrone chiaro o scuro e possono essere o piatte o rialzate.

La campanella di allarme deve venire quando sorge una nuova macchia sulla pelle oppure un neo cambia dimensioni o colore.

Potrebbe interessarti