Cronaca Nera

Incidente stradale a Ravenna: automobile si ribalta, poi la tragedia. Morta una 19enne

Terribile incidente stradale avvenuto sulla statale all'altezza di Ravenna: una 19enne è morta dopo che l'auto su cui viaggiava è finita fuori strada, ribaltandosi.
Incidente stradale a Ravenna: automobile si ribalta, poi la tragedia. Morta una 19enne

Un terribile incidente stradale ha sconvolto Ravenna nella notte tra sabato 23 e domenica 24 aprile. A essere coinvolto è stato un gruppo di 20enni a bordo di un’automobile. Una delle passeggere, di appena 19 anni, è morta poco dopo.

Incidente stradale a Ravenna, morta una 19enne: che cos’è successo

La notte appena trascorsa ha assistito a una terribile tragedia avvenuta sulla statale Adriatica a Ravenna, all’altezza di Mezzano. Sono le 2.15 del mattino quando un’automobile, una Citroen C3, raggiunge il curvone di Camerlona. Quel tratto di strada, già scenario di diversi incidenti, si rivela ancora una volta fatale.

A bordo dell’automobile viaggiano due ragazze e due ragazzi, tutti intorno ai 20 anni di età. In prossimità del curvone, la ragazza alla guida della Citroen avrebbe perso il controllo del mezzo per cause ancora da accertare. L’automobile colpisce con violenza il guardrail sulla destra della strada, quindi precipita nel fosso che corre accanto alla statale. Durante quei terribili istanti in cui il veicolo si muove senza alcun controllo, la Citroen si ribalta più volte. Una delle ragazze a bordo, di appena 19 anni, viene sbalzata fuori dall’abitacolo e resta incastrata sotto l’auto.

Tragedia a Ravenna, come stanno i ragazzi coinvolti nel terribile incidente stradale

Ad accorgersi di quanto accaduto sono alcuni automobilisti in transito sulla statale, che contattano immediatamente i soccorsi. Sul posto arrivano due ambulanze e un’auto medica. Con loro sopraggiungono anche i Vigili del Fuoco di Cervia, che sollevano la Citroen con una gru.

Per la giovane 19enne, rimasta bloccata sotto l’automobile, non c’è più nulla da fare. Due ragazzi sono stati trasportati all’ospedale di Ravenna in condizioni non gravi, mentre il terzo si trova ricoverato presso il Bufalini di Cesena con codice di massima gravità.

Attualmente non si troverebbe in pericolo di vita.

La statale è stata chiusa fino alle 6 di questa mattina in modo da consentire di effettuare i rilievi e gli accertamenti sulla dinamica che ha portato alla tragedia. La ragazza alla guida ha effettuato il test dell’etilometro, di cui non sarebbero ancora noti i risultati. A seguire le indagini sono i Carabinieri di Ravenna e la compagnia di Mezzano.

Potrebbe interessarti