Programmi TV

Robertino emoziona Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, l’intima confessione: “Somigli tanto a mia madre”

Serena Bortone sorpresa da un'intima rivelazione di Robertino che, a Oggi è un altro giorno, le svela una somiglianza con l'adorata madre: commozione in studio.
robertino-oggi-e-un-altro-giorno-serena-bortone-commosso

A Oggi è un altro giorno Serena Bortone intervista il bambino prodigio della canzone italiana: Robertino. Il cantante ha ripercorso la sua vita parlando anche degli affetti più cari, compresa l’adorata mamma. E, soffermandosi su di lei, ha stupito la conduttrice confessandole di vedere in lei una somiglianza con la figura materna. “Gli occhi sono uguali” l’intima confessione alla padrona di casa.

Robertino spiazza Serena Bortone: “Mi stai commuovendo

Il bambino prodigio della canzone italiana, Robertino, si racconto oggi pomeriggio a Oggi è un altro giorno nello studio di Serena Bortone. Il cantante ha ottenuto un clamoroso successo da giovanissimo, arrivando ad esibirsi al Festival di Sanremo con Un bacio piccolissimo nel 1964 a neanche 17 anni.

In studio ripercorre la sua carriera, iniziata in un coro rionale per poi proseguire esibendosi in cerimonie e matrimoni per aiutare economicamente la famiglia.

Parlando in particolare dell’adorata mamma, Robertino inizia a commuoversi parlando occhi negli occhi con Serena Bortone. Il cantante rivela infatti di notare una somiglianza tra la figura materna e la conduttrice: “Serena, tu assomigli tanto a mia madre, mi stai commuovendo, mi stai riportando a quando ero bambino.

Assomigli tantissimo a lei, gli occhi sono uguali“. In un’atmosfera di commozione, confessa: “Bellissima, come te“. La Bortone è rimasta piacevolmente sorpresa da questa confessione, confortandolo: “Guarda è un onore, emozioni anche me“.

Robertino in lacrime rivela un doloroso lutto: “Ho perso un figlio

Le intime confessioni di Robertino in studio si fanno più cupe quando Serena Bortone gli chiede se abbia ancora desideri da esaudire. A questa domanda il cantante ha faticato a rispondere, lasciandosi andare alle lacrime in studio e rivelando un doloroso capitolo della sua vita: “Niente, non ho più desideri… Voglio solo vedere i figli di mio figlio… Ho perso un figlio proprio un anno fa, aveva 46 anni, una lunga malattia.

L’ho salvato finché…“. Il cantante non conclude la frase e crolla in lacrime, scusandosi con lo studio.

Questa è casa tua. Su un dolore così grande, posso immaginare” il conforto di Serena Bortone. Robertino a seguire ricorda la bontà dell’adorato figlio scomparso, con la conduttrice che gli chiede se abbia dei nipoti. Il cantante confessa con un velo di amarezza: “La prima figlia mi ha fatto due nipoti ma non li vedo mai. Non lo so, è lunga la storia“.

Potrebbe interessarti