A tutto Fredella

Gigi d’Alessio, la confessione sulle figuracce del passato: il racconto dell’episodio con Giancarlo Fisichella

Gigi d'Alessio ha confessato di avere un punto debole: fa molta fatica a riconoscere i volti noti. Questo, a quanto pare, lo ha portato a qualche momento imbarazzante del passato.
Gigi d'Alessio, la confessione sulle figuracce del passato: il racconto dell'episodio con Giancarlo Fisichella

Gigi D’Alessio è una delle star della musica italiana più amate da decenni e non è certo l’ultimo arrivato nel jet set musicale. Tuttavia, a quanto pare, anche un personaggio celebre come lui ogni tanto ha dei problemi con altri vip, e rimedia qualche figuraccia: lo ha spiegato durante un’intervista, in cui ha raccontato un paio di episodi esilaranti.

Parola d’ordine gaffe: anche i personaggi famosi sbagliano e rimangono incastrati in conversazioni imbarazzanti. Lo sa bene Gigi D’Alessio, che nel corso di una chiaccherata a Suite 102.5, il programma in onda dalle 21 alle 23 a RTL 102,5 ha raccontato di un episodio del passato legato ad un suo punto debole, ovvero essere un pessimo “riconoscitore di volti”: “Ho fatto tantissime figuracce nella mia vita.

Faccio fatica con i volti noti, ovvero che li chiamo con un altro nome. Ho fatto una brutta figura con Fisichella una volta: l’avevo scambiato per una persona che lavorava per la Mercedes. Pensavo fosse un meccanico perché aveva una tuta di jeans, gli ho chiesto delle informazioni ma non mi ero reso conto fosse lui”.

Gigi d’Alessio e il “gastroenterologo”: una conversazione imbarazzante

il cantante ha poi raccontato di un altro episodio, questa volta non avvenuto con una persona famosa, in cui ha tenuto una conversazione che potrebbe essersi rivelata, con il senno di poi, inappropriata: “Un’altra volta ho fatto un viaggio in aereo Roma-Milano, a un certo punto non so perché ero convinto che una persona seduta accanto a me fosse un gastroenterologo che conoscevo.

Così ho parlato della prevenzione, ho fatto il viaggio da Roma a Milano parlando di questo. Alla fine, quando siamo atterrati, questa persona mi ha detto che lavorava in SIAE.

Figuracce a parte, Gigi D’Alessio è di sicuro un cantautore molto apprezzato e stimato.

I suoi fan non lo hanno mai abbandonato ed il prossimo 17 giugno ci sarà per loro una serata speciale a Napoli, in piazza del Plebiscito: il cantante terrà un concerto per festeggiare i 30 anni di carriera ed i biglietti sono già sold out.

Potrebbe interessarti