Cronaca dal Mondo

Detenuto scappa con la guardia carceraria durante il trasporto in tribunale: è in corso una caccia all’uomo

Il detenuto pare fosse atteso per un'udienza in tribunale per la valutazione del suo stato di salute mentale, ma pare che non fosse così. L'agente di polizia era pronta alla pensione.
Detenuto scappa con la guardia carceraria durante il trasporto in tribunale: è in corso una caccia all'uomo

Le autorità dell’Alabama hanno indetto una vera e propria caccia all’uomo per individuare Casey White, un detenuto accusato di omicidio di 38 anni di cui non si hanno tracce da venerdì 29 aprile. Secondo quanto riportato dalle autorità, l’uomo è fuggito durante un trasporto in tribunale accompagnato dall’agente Vicki White.

Al momento le indagini si stanno concentrando sul ritrovamento di entrambi, non è chiaro se i due siano fuggiti insieme o se la donna sia stata rapita, o peggio, durante il tentativo di fuga del detenuto. Nonostante il cognome sia lo stesso, lo sceriffo della Contea ha precisato che i due non hanno legami di parentela.

In carcere per omicidio: scappa durante il trasporto in tribunale insieme ad un’agente

Le autorità della Contea di Lauderdale in Alabama continuano senza sosta ormai da tre giorni le ricerche di Casey White, 38, e Vicki White, 57, rispettivamente detenuto e agente dell’ufficio dello sceriffo, scomparsi dallo scorso 29 aprile.

L’ultimo avvistamento di entrambi risale alle 9.30 del mattino (ora locale) di venerdì, quando l’agente ha scortato personalmente Casey White in tribunale, dove era atteso per l’udienza che avrebbe stabilito le sue facoltà di intendere e di volere.

Il detenuto è stato infatti accusato di diversi omicidi, commessi nel 2015 e condannato a scontare 75 anni di carcere; uno dei figli delle vittime si è detto sconvolto per la fuga dell’uomo.

Non era prevista nessuna udienza per il detenuto

Secondo quanto riferito da CNN, nessuna udienza era prevista per Casey White quel giorno e il furgone sul quale lui e l’agente Vicki White viaggiavano non è mai arrivato e le autorità si sono accorte solo dopo 7 della loro scomparsa.

Sempre secondo quanto riferito dall’emittente, la donna aveva detto che dopo aver trasportato il detenuto in tribunale si sarebbe recata dal medico perché non si sentiva bene, ma non è mai arrivata.

Gli US Marshals hanno imposto una taglia di 10mila dollari per il loro ritrovamento.

Dall’ufficio dello sceriffo hanno reso noto che fino a questo episodio Vicki White è sempre stata una dipendente modello che aveva appena presentato domanda per la pensione. La donna risulta irrintracciabile e il suo telefono passa immediatamente alla segreteria.

Potrebbe interessarti