Isola dei Famosi

Vladimir Luxuria stronca Clemente Russo all’Isola dei Famosi: “Non sei il portavoce del popolo italiano”

Stilettata in diretta a Clemente Russo da parte di una furiosa Vladimir Luxuria, che all'Isola dei Famosi non gli risparmia critiche condannando il suo comportamento.
vladimir-luxuria-contro-clemente-russo-isola-dei-famosi

All’Isola dei Famosi nervi tesi a Playa Palapa, con i due gruppi che sono sempre più divisi. A scatenare le tensioni è, in particolare, la decisione di Alessandro di unirsi al gruppo di Carmen, Guendalina ed Edoardo, scelta che non è andata giù a Clemente Russo. Il naufrago chiede se il suo pensiero sia condiviso dalla maggior parte degli italiani: la risposta arriva da Vladimir Luxuria ed è una vera e propria stilettata.

Clemente Russo affondato da Vladimir Luxuria: stilettata in diretta

A L’Isola dei Famosi Alessandro è finito nel mirino delle critiche di alcuni naufraghi. Clemente Russo e Laura Maddaloni, in particolare, accusano il ragazzo di doppiogiochismo per essersi avvicinato al gruppo di mamma Carmen Di Pietro, dopo aver però continuato a cercare il cibo da loro.

Lo sfogo dell’ex pugile in diretta descrive perfettamente il nervosismo che si respira in Honduras in questi giorni: “Sono stato tranquillissimo, per 6 settimane, ma negli ultimi giorni sono venuti a provocarmi tante persone. Io non ho detto nulla di male, ho chiesto scusa ad Alessandro. Lui non ha detto che l’ho offeso, ma ha detto che si è sentito offeso“. Per supportare la sua tesi, Russo chiede agli opinionisti in studio se l’Italia la pensi come lui su questo aspetto: “La domanda la rivolgo a Nicola Savino e Vladimir Luxuria: se quello che ho detto è una cosa sbagliata o giusta, se quello che abbiamo pensato noi 6 è la stessa cosa che pensate anche voi“.

Dallo studio la risposta arriva da Vladimir Luxuria, che silura Clemente Russo con una vera e propria stilettata: “Voglio darti una brutta notizia: tu non sei il portavoce del popolo italiano.

Non sai da casa la gente cosa pensa e non arrogarti il diritto di parlare per gli italiani, perché magari possono pensarla diversamente“.

Alessandro si difende dalle accuse: “Non hanno capito bene

In Honduras l’attacco della coppia sferrato ad Alessandro non è andato giù a molti, tra cui la mamma del ragazzo Carmen Di Pietro, che si scontra con Clemente: “Intanto non può parlare a nome di tutti gli italiani.

Poi vedo mio figlio arrivare mogio mogio…”. Anche lo stesso Alessandro prende parola, difendendosi dalle accuse: “Se questo significa essere doppiogiochisti e passare come il ragazzino di 20 anni che vuole metterla in c**o a tutto il gruppo, allora non hanno capito bene“.

Potrebbe interessarti