Gossip

Madonna chiede a Papa Francesco un incontro per “parlare di cose importanti”: cosa vuole la cantante

La pop star sembra aver chiesto, su Twitter, un incontro con Papa Francesco per "parlare di cose importanti", accennando anche alle tre scomuniche che avrebbe ricevuto in passato.
Madonna ha chiesto al Papa un incontro per parlare delle sue tre scomuniche

Madonna ha chiesto un incontro a Papa Francesco tramite Twitter. Sembra che la pop star voglia “parlare di cose importanti” con il Pontefice, e non è la prima volta che richiede un incontro. Questa volta, però a differenza dell’ultima, il tono usato dalla contante sembra essere meno provocatorio. La ragione è chiarita dalla stessa Madonna, che non ritiene giuste le sue 3 scomuniche

Madonna al Papa: “dobbiamo parlare di cose importanti

Sul suo profilo Twitter Madonna ha pubblicato un post diretto a Papa Francesco, targandolo anche. In tono scherzoso sottolinea di essere “una brava cattolica, lo giuro”, scherzando sul senso di “swear” che in inglese vuole, appunto, dire ‘giuro’, ma anche ‘impreco’.

Cioè, intendo, non è che impreco”, ma poi ammette che “sono passate alcune decadi dalla mia ultima confessione”.

Incalza poi il Pontefice con la sua richiesta: “sarebbe possibile incontrarsi un giorno per discutere di alcune cose importanti?”. Ma la cantante non si ferma, sottolineando anche la motivazione dell’incontro. “Sono stata scomunicata tra volte. Non mi sembra giusto”. Non è d’altronde la prima volta che la cantante fa riferimento alle sue scomuniche, ma chissà che questa volta riesca a tornare nella grazia della Chiesa Cattolica.

 

Madonna: le scomuniche e il rapporto con la Chiesa

In passato Madonna aveva già più volte accennato alle tre scomuniche che avrebbe ricevuto dalla Chiesa, ma mai senza scendere troppo nei dettagli. L’ultima volta è stata al microfoni di James Corden, conduttore britannico, al quale aveva confessato di non avere uno stile di vita sregolato come dimostra con le sue canzoni ed esibizioni. La star in quell’occasione aveva anche confessato di sentire un “inspiegabile legame con il cattolicesimo”.

Il suo uso delle iconografie cristiane sarebbe, insomma, a suo stesso dire una prova della sua stessa devozione, piuttosto che uno sfregio o una blasfemia.

 

Il Vaticano, dal conto suo, ha più volte volte criticato la pop star, specialmente per via del video di Like a Prayer, nel quale si vedono delle stigmate sulle mani della cantante, oltre a croci in fiamme e numerosi alti simboli cristiani.

 

Ad RTL, invece, aveva spiegato che la ragione principale delle scomuniche era proprio “il mio rapporto con Dio, o Dio e la sua sessualità, o il giocare con l’idea di Dio, la religione e la sessualità, sono temi che tratto spesso nelle mie canzoni”. Sia la Chiesa che Madonna negli anni avrebbero sempre tenuto private le scomuniche, delle quali non si sa né la ragione ufficiale, né in che occasione siano arrivate.

 

In occasione del tour Confession, però, la chiesa aveva fortemente criticato la sua scelta di farsi crocifiggere durante la performance. In quell’occasione era ventilata l’ipotesi di una scomunica nei confronti di Madonna, ma mai confermata, né smentita. 

Potrebbe interessarti