Cronaca Italia

Allerta meteo per domenica 8 maggio: quali sono le Regioni colpite e le previsioni per i prossimi giorni

La giornata di domani vedrà un'allerta meteo per diverse Regioni: quali sono le aree interessate e come cambieranno le previsioni nei prossimi giorni.
Allerta meteo per domenica 8 maggio: quali sono le Regioni colpite e le previsioni per i prossimi giorni

Domenica 8 maggio si prospetta ancora soggetta agli strascichi del maltempo che ha investito alcune zone dell’Italia negli ultimi giorni. Ecco quali saranno le zone più colpite e come potrebbe cambiare il meteo nel corso della prossima settimana.

Allerta meteo per domenica 8 maggio: quali sono le Regioni interessate dal maltempo

Questa domenica 8 maggio sarà all’insegna dell’instabilità e del brutto tempo. La giornata di domani vedrà anche un calo delle temperature, che si aggireranno in media sui 20 gradi. In alcune Regioni è inoltre scattata l’allerta meteo per le prossime ore. Saranno interessate soprattutto le regioni adriatiche del Centro e del Sud Italia.

La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo gialla per temporali su Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Sicilia. Si segnala l’avviso di rischio idrogeologico su Abruzzo, Calabria e Molise, mentre sulla Sicilia l’allerta meteo sarà arancione a causa delle previsioni di rovesci particolarmente intensi.

Piogge anche su gran parte delle Regioni settentrionali, mentre il resto del Paese sarà coperto prevalentemente da nuvole. Nel pomeriggio di domani, dovrebbero registrarsi miglioramenti in alcune zone, nello specifico su Emilia-Romagna e Veneto.

Dalla prossima settimana potrebbe arrivare il caldo: le previsioni fino a mercoledì 11 maggio

Anche lunedì 9 maggio sarà caratterizzato da instabilità e quindi da temporali e rovesci occasionali. In particolare le piogge dovrebbero riversarsi sui rilievi delle regioni settentrionali, sulle Isole e sull’Appennino.

Il tempo inizierà a cambiare a partire da martedì 10 maggio, quando il meteo dovrebbe migliorare in tutta Italia. Possibili rovesci potrebbero continuare a interessare la Sicilia, soprattutto la parte centro-orientale. Le temperature torneranno a essere primaverili e in linea con la media di questo periodo dell’anno.

La situazione migliorerà ancora mercoledì 11 maggio, quando dovrebbe arrivare la prima vera ondata di caldo. Le temperature medie dovrebbero raggiungere i 25 gradi e in alcune zone si arriveranno a sfiorare anche i 30 gradi.

Potrebbe interessarti