Spettacolo

Don Matteo 13, la decisione presa sulla prossima stagione spiazza il pubblico: che fine fa Don Massimo

l'ultima puntata di Don Matteo 13 andrà in onda la sera del 26 maggio: il destino della prossima stagione della serie con Raoul Bova sembra essere appesa a un filo, e dipende da alcuni elementi già definiti.

Raoul Bova è riuscito a concludere con successo un’impresa su cui molti non avrebbero scommesso un euro: sostituire il mitico Terence Hill e far amare al pubblico, fin dal primo istante, il suo sostituto Don Massimo in Don Matteo 13.

Ciò non ha però portato garanzie, a quanto pare: LuxVide, che produce la serie, si è già espressa in merito alla prossima stagione e su cosa accadrà dopo l’ultima puntata.

Don Matteo 13 anticipazioni: cosa succede nell’ultima puntata della stagione

Don Massimo, ex carabiniere entrato in seminario, è stato da subito amato dallo stesso pubblico che per 22 anni ha seguito con passione le avventure del prete in bicicletta.

La simpatia di Raoul Bova, uomo di Chiesa che non disdegna la motocicletta ed un look da biker grintosissimo (va bene esser preti, ma perché non continuare a sfruttare quello che fu il phisique du rôle del calendario Max per eccellenza?). L’ultima puntata porterà incredibili colpi di scena: gli intrighi amorosi troveranno il loro denouement finale (chi bacerà chi? Chi lascerà chi?) e ci sarà l’entrata in scena di una donna misteriosa del passato per Don Massimo: si tratta di Elena, interpretata da Gioia Spaziani. Il Maresciallo Cecchini, al contempo, dovrà occuparsi del suo matrimonio con Elisa, ed Anna dovrà scegliere tra Sergio e Valente, considerando anche la presenza di Ines.

Don Matteo, ecco come verrà deciso se continuare la serie con una nuova stagione

Gli ascolti di Don Matteo 13 sono stati estremamente soddisfacenti: è un fatto, però, che per ora nessuno si sia sbilanciato nel confermare la prossima stagione di Don Matteo, che sarebbe la quattordicesima.

Da LuxVide arrivano messaggi sibillini: come riporta Style Magazine-Il Corriere della Sera, Mario Ruggeri, capo sceneggiatore, ha spiegato che tutto si gioca con l’ultima puntata: in base a quanto alti saranno gli ascolti verrà deciso se valga la pena continuare la missione del prete più amato d’Italia.

Potrebbe interessarti