Gossip

Altezza mezza bellezza? Cinque attrici che dimostrano il contrario

Non sono alte, eppure sono attrici di successo e dotate di grande fascino e carisma. Cinque star che smentiscono le leggende sulla bellezza.
Altezza mezza bellezza? Cinque attrici "basse" che dimostrano il contrario

Uno dei detti più diffusi nella tradizione popolare è “Nella botte piccola c’è il vino buono” ma su questa falsa riga si potrebbero scrivere libri interi di luoghi comuni. In effetti, diverse celebrità hanno dimostrato che il fascino va ben al di là della statura, soprattutto in campi in cui le misurazioni – come dire – “biometriche” sono solo una delle componenti che determinano la bellezza. Vediamo allora cinque attrici belle ma un po’ bassine.

Scarlett Johansson: quanto è alta l’attrice di Lost in Translation

La ricordiamo piccolina al fianco di Bill Murray (1,87) in Lost in Translation e da allora sembra passata un’eternità.

Ma Scarlett Johansson conserva tutto il suo talento, nonché – innegabili- doti come grazia, eleganza e fisico statuario. La sua bellezza ha sedotto milioni di spettatori, ma è l’eccezione che trasforma la regola: infatti è alta 1,60 m e con il suo sguardo, il carisma e tutto il resto smentisce clamorosamente il detto “altezza mezza bellezza”.

Natalie Portman: l’attrice giovanissima di Léon

Vincitrice di due Golden Globe e un Oscar, Natalie Portman è alta circa 1,60 m. In pochi sano che è nata a Gerusalemme, quindi è di nazionalità israeliana ma naturalizzata statunitense.

Fisico esile, inizia come modella ed esordisce nel Cinema a soli 13 anni interpretando il ruolo di Mathilda nel film Léon di Luc Besson, con protagonista di Jean Reno.

Eva Longoria: la star di Desperate Housewives

Famosa per essere stata il volto di Gabrielle Solis nella serie statunitense Desperate Housewives, oggi l’attrice è anche una modella e volto di campagne pubblicitarie di famosi brand di cosmesi. La sua personalità però è anche un simbolo di impegno politico: di origini messicane, ha collaborato con Barack Obama nella campagna elettorale del 2012 e si è battuta affinché venisse approvata la riforma sull’immigrazione voluta proprio da Obama. L’attrice è alta 1, 57 m.

Maise Williams: Aya Stark del Trono di spade

Interprete di Arya Stark, è diventata celebre anche grazie alla sua altezza, che ha contribuito a farla scritturare per il personaggio del Trono di spade.

Va detto che era anche molto giovane quando è stata scelta, ma la sua altezza non è cambiata moltissimo. Oggi l’attrice misura 1,55 ma questa caratteristica è parte integrante del suo successo.

Emilia Clarke: Daenerys Targaryen  del trono di spade

Maise Williams non è l’unica professionista del Trono di spade a essere fisicamente minuta.

La madre di tutti i draghi, Emilia Clarke ha iniziato a recitare a tre anni. L’attrice oggi è testimonial di molti marchi famosi ed è tra le più premiate artiste del suo tempo. Ma è anche bella e la sua altezza è simile a quella delle colleghe in questo articolo: 1, 57 m.

Ancora sicuri che l’altezza sia così determinante per dire se qualcuno è “bello”?

Potrebbe interessarti