Gossip

Tommaso Zorzi contro il comico Andrea Pucci: “Come fai ad arrogarti il diritto di dire che lo prendo in c**o?”

Nel corso di uno spettacolo il comico Andrea Pucci ha fatto alcune battute coinvolgendo il conduttore Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi contro il comico Andrea Pucci: "Come fai ad arrogarti il diritto di dire che lo prendo in c**o?"

Tommaso Zorzi è finito nel mirino di un comico, Andrea Pucci. Pare che il comico -che è molto affezionato, sembra, all’abitudine di fare battute sul conduttore- sia questa volta andato oltre il lecito ed abbia tirato in mezzo la vita sessuale del conduttore, il quale però è venuto a saperlo. Seppur con grande eleganza, Tommaso Zorzi ha reagito con forza, scatenando una grande polemica nei confronti del comico e dei limiti che la comicità.

Andrea Pucci, la battuta contro Zorzi sul Covid

La battuta che ha fatto arrabbiare Zorzi è legata al Covid, Nel lamentarsi per i tamponi antigienici, il comico dice: “Se sei fortunato, il tampone te lo fanno in una narice.

Se sono str**zi te lo fanno in due narici. Se sono molto str**zi te lo fanno in gola. Se sei Zorzi, te lo fanno nel c..o”.

Tommaso Zorzi, la reazione alle battute di Andrea Pucci

La battuta è stata ascoltata a teatro da un’amica di Zorzi, che ha riferito tutto al conduttore. Lui, a quel punto, ha reagito così: “La cosa che mi fa impazzire è: tu che cosa ne sai? Tu che cosa ne sai di dove lo prendo io? Come fai ad arrogarti il diritto di salire su un palco e dire alla gente che io lo prendo in c..o? È una roba che mi fa impazzire”. A quel punto, per meglio spiegare la situazione, fa anche un esempio: “Questa cosa degli omosessuali che lo prendono lì, siamo nel 2022, gli anni ’80 sono finiti, ci sono stati i ’90, i 2000, i 2010, sono passati 40 anni da quando poteva far ridere una roba del genere.

Immaginate se io salgo su un palco e dico ‘oh ragazzi, ho rotto l’aspirapolvere ma non so se prenderne una nuova o usare la moglie di Pucci, con quello che suc…a’. Tu mi daresti del pazzo, mi diresti ‘come ca..o ti permetti, sciacquati la bocca. Ma siccome fa ridere si può dire che i gay lo prendono tutti nel didietro”.

Potrebbe interessarti