Gossip

Sossio Aruta fa un appello per il lavoro su Ig, poi reagisce male: “Vorrei incontrarvi uno ad uno in un vicolo”

Sossio Aruta ha di recente lanciato un importante appello su Instagra: vuole diventare allenatore di calcio ed ha deciso di cambiare lavoro. Qualcosa lo ha però mandato su tutte le furie.
Sossio Aruta fa un appello per il lavoro su Ig, poi reagisce male: "Vorrei incontrarvi uno ad uno in un vicolo"

Sossio Aruta ha deciso: basta televisione, basta ospitate, è ora di cambiare mestiere. L’ex calciatore ha infatti deciso di dare una svolta alla sua vita e di diventare allenatore di calcio e, per farsi ingaggiare, ha deciso di fare anche un appello sui social. D’altronde si sa che Instagram, ormai, è la voce più grande che esista per alcune persone.

Il suo appello però è stato da alcuni parzialmente frainteso, come lui stesso ha fatto presente, con toni piuttosto adirati, qualche ora fa.

Sossio Aruta cerca lavoro come allenatore: “Sono pronto”

Sossio Aruta ha le idee chiare: ora vuole diventare allenatore di calcio.

Forte dei suoi tanti anni di esperienza come giocatore, non ha dubbi che questa possa essere la sua nuova strada professionale. A quanto pare è finita l’amore per la televisione ed i reality, ed è ritornata ls fascinazione per un lavoro che lo riporti alle origini. Gli appelli fatti fuori dai social non hanno però sortito alcun effetto e per questo Sossio ha deciso di tentare il tutto per tutto su Instagram: “Ho il patentino Uefa B dal 2006. Sono pronto a mettere a disposizione la mia esperienza, frutto di 40 anni di calcio giocato (…) Io vivo in Puglia ma mi posso spostare in qualsiasi regione d’Italia.

Vi auguro una buona giornata e spero in tantissimi messaggi in privato”. In chiusura, un appello importante: astenersi perditempo, la sua è una richiesta seria e va considerata come tale.

Sossio Aruta furioso dopo aver letto i titoli dei giornali: “Siete come il letame”

Il fatto è che in poche ore il web si è riempito di articoli che hanno dipinto il Sossio come disperato in preda al disagio della disoccupazione e ciò non è piaciuto per niente all’ex idolo di Temptation Island che si è presentato su Ig con una foto di lui munto di guantoni da boxe:” Esprimere pubblicamente (e se l’ho fatto è per ovvi motivi) un desiderio come quello semplicemente di diventare un allenatore di calcio non vuol dire elemosinare o chiedere un lavoro.

Che ignoranti…sto bene per vostra sfortuna (…) ancora una volta è stato strumentalizzato un mio pensiero, vorrei tanto incontrarvi uno ad uno in un vicolo stretto e senza via d’uscita, siete come il letame…”

Potrebbe interessarti