Gossip

Pippo Franco in ospedale, è grave: le sue condizioni e le parole dei medici dopo il malore avuto nella notte

Pippo Franco è attualmente ricoverato al Policlinico Gemelli: poche ore fa i medici della struttura ospedaliera hanno dato alcuni aggiornamenti sulle sue condizioni.
Pippo Franco in ospedale, è grave: le sue condizioni e le parole dei medici dopo il malore avuto nella notte

Pippo Franco si trova in ospedale: dramma per l’attore 81enne, che sarebbe stato ricoverato al policlinico Gemelli di Roma per via di un attacco ischemico. I medici hanno fornito alcuni aggiornamenti sulle sue attuali condizioni.

Pippo Franco, le condizioni dopo l’attacco ischemico

Grandissima paura per l’attore Pippo Franco che stato è stato colpito da un malore che pare possa essere un Tia (attacco ischemico transitorio) che avrebbe richiesto una corsa in ospedale e il ricovero. Le ultime notizie le ha riportate Ansa e riguardano gli aggiornamenti forniti dai medici, che parlano di generale miglioramento delle condizioni cliniche.

Non si hanno per il momento aggiornamenti riguardanti quelle che potrebbero essere le conseguenze di quanto accaduto.

Chi è Pippo Franco: la vita privata, i successi e Il Bagaglino

Pippo Franco ha 81 anni. Ha 3 figli. Gabriele, Simone e Tommaso, avuti dalle mogli Piera Bassino (con cui è attualmente sposato) e Laura Troschel. È noto come attore comico e come conduttore: è stato in particolare il conduttore de Il Bagaglino.

Lo scorso novembre Pippo Franco balzò agli onori delle cronache perché venne fuori che a lui era intestato un Green pass falso: la sua posizione (reale o presunta, non è stato chiarito) come no vax era già nota.

Come spiegato da Il Fatto Quotidiano il suo medico, Alessandro Aveni Cirino, aveva dichiarato che il conduttore aveva effettuato il vaccino ma che, siccome era candidato alle amministrative di Roma con la lista civica di centrodestra, avrebbe voluto posizionarsi in linea con ideologie no vax. In precedenza, nel 2006, si era candidato al Senato con Il Popolo della Libertà.

Potrebbe interessarti