Gossip

Guenda Goria in ospedale dopo grave malore: “Mi devono operare d’urgenza”, ha una gravidanza in corso

Guenda Goria si trova in ospedale dopo un'emorragia molto violenta: la diagnosi non è stata positiva ed ora le conseguenze potrebbero essere gravi.
Guenda Goria in ospedale dopo grave malore: "Mi devono operare d'urgenza", ha una gravidanza in corso

Per Guenda Goria, figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta, è un momento drammatico: nelle ultime ore Goria è stata ricoverata in ospedale -dove a breve subirà un intervento- ed ha appena scoperto di avere una gravidanza in corso, che però sfortunatamente non avrà un lieto fine.

Guenda Goria in ospedale: dramma in corso, lei “traumatizzata”

Nella giornata di ieri Guenda Goria, in seguito a un’emorragia ed uno svenimento, è stata portata in ospedale. Ha immediatamente filmato delle stories in cui con tono tranquillo raccontava l’accaduto, ma dopo un po’ è tornata su Instagram, con un volto ben più segnato di prima, raccontando cosa avevano scoperto i medici: “Vorrei tranquillizzare tutti voi ma non è proprio così.

In pratica ho fatto la visita ginecologica ed ho avuto una gravidanza extrauterina che si è attaccata alle tube e mi dicono che mi devono operare d’urgenza”. Non si tratta di un problema banale dal punto di vista clinico e la preoccupazione per il suo stato di salute si somma al fatto che si trattava di una gravidanza cercata e desiderata, di cui però non era ancora consapevole:”Sono un po’ traumatizzata vi dico la verità perché sono stata male improvvisamente, ho avuto forti dolori e sono svenuta, sapete che stiamo provando ad avere un figlio però non avevo nessun sintomo di gravidanza, tant’è che ho avuto il ciclo 10 giorni fa”.

Gravidanza extrauterina, rischia di perdere una tuba

Purtroppo il problema della gravidanza extrauterina potrebbe portare a conseguenze poco piacevoli: “Sono preoccupata perché questa gravidanza è attaccata alla tuba e c’è il rischio che mi vogliano togliere la tuba e si va a sommare a un quadro clinico non molto felice per me.

Sono sotto controllo perché altre emorragie potrebbero creare dei danni alla mia vita e alla mia salute”.

Fuori dall’ospedale, ad attenderla, c’è il fidanzato Mirko Gancitano, che nelle stories in queste ore sta aggiornando sulla situazione e ringraziando coloro che hanno manifestato la loro solidarietà:”Grazie a tutti. Fate un pensiero positivo per la mia Guendina che ne ha bisogno. Grazie ragazzi (…) Dobbiamo ancora capire bene delle cose, siamo accanto a Guendina con tutto l’amore del mondo. Appena potremo vi diremo”.

Potrebbe interessarti