Gossip

Katia Ricciarelli e il racconto di quando abortì il figlio di Pippo Baudo: perché lo fece e la reazione di lui

In diverse interviste Katia Ricciarelli ha parlato del suo dolore per non aver avuto figli e dell'aborto che scelse di fare in giovane età, quando era sposata.
Katia Ricciarelli nella bufera: i fan la vogliono fuori dal GF Vip. Voci di sponsor pronti a lasciare lo show

Katia Ricciarelli, la grande soprano veneta, oggi 76enne, è stata una delle maggiori interpreti della lirica italiana, ma è stata conosciuta anche per i grandi amori che hanno contraddistinto la sua vita, primo tra tutti quello che la legò per oltre 13 anni al suo collega spagnolo, Josè Carreras. In seguito la Ricciarelli è stata sposata con il famoso presentatore Pippo Baudo, e una delle grandi mancanze della sua vita è stata quella di non aver avuto figli, anche se all’inizio della relazione con Pippo Baudo era rimasta incinta ma poi arrivò l’aborto. Una situazione di vita della quale la cantante ha poi parlato in alcune trasmissioni televisive.

Il matrimonio di Pippo Baudo e Katia Ricciarelli

Il matrimonio tra i due famosi personaggi dello spettacolo fu celebrato nel mese di gennaio del 1986, dopo la fine della relazione con Josè Carreras ed è durato per molti anni, fino al momento del divorzio, arrivato nel 2007, anche se i due si erano divisi già tre anni prima, nel 2004. Uno dei motivi della separazione è forse da ricercare nel fatto che dal matrimonio non siano mai arrivati dei figli, anche se una possibilità era arrivata, quando i due erano ancora in una fase segreta della loro relazione.

Per questo rispose positivamente alla richiesta del compagno di abortire e successivamente, negli anni del matrimonio non è più rimasta incinta.

Katia Ricciarelli e l’aborto: una scelta di cui non si è mai rimproverata

La soprano veneta ha risposto varie volte in interviste, l’ultima delle quali nel programma “Verissimo” di Silvia Toffanin al quale era ospite.

La Ricciarelli ha risposto alla domanda a questa mancanza di figli nella sua vita dichiarando che “forse era destino”, ma nello stesso tempo non rimproverandosi mai per la scelta effettuata di abortire. La relazione con Pippo Baudo è stata lunga e il presentatore al contrario, al momento di questo matrimonio era già padre.

Nonostante vari tentativi nel corso degli anni successivi all’aborto, come ha detto la stessa Ricciarelli, non sono arrivati bambini e questo è naturalmente una causa di rimpianto.

Potrebbe interessarti