Gossip

Ermal Meta, grosso problema di salute, annullati i concerti: le immagini di cosa succede

Ermal meta ha dovuto annullare i suoi concerti per prendersi del tempo e risolvere un problema di salute che sta preoccupando sia lui che il suo team: le immagini che mostrano il suo volto
ermal meta

Le immagini condivise dal cantante sono in effetti inquietanti e mostrano dei gonfiori nella zona dell’occhio e delle tempie, che lo costringono a tenere le palpebre chiuse.

In queste ore i fan di Ermal Meta stanno vivendo una forte ansia: il cantante ha infatti annullato i suoi impegni sul palco per via di alcuni problemi di salute che sembrano, per ora, avere un’origine sconosciuta.

Il cantante ha anche diffuso alcune immagini che mostrano il suo attuale stato di salute.

Ermal Meta, problemi di salute: “Mi si gonfiano parti del viso e della testa”

La situazione, per Ermal Meta, è preoccupante ed inspiegabile, di cui ha parlato lui stesso nelle stories di Instagram: “Sono diversi giorni che mi si gonfiano varie parti del viso e della testa.

Dapprima credevo che si potesse trattare di un colpo d’aria, ma così non è. Ieri mattina mi sono svegliato peggio del solito e stamattina idem. A malincuore mi vedo costretto ad annullare gli appuntamenti di Peschici e del Giffoni in quanto devo approfondire e soprattutto risolvere la situazione. Mi dispiace molto. Chiedo scusa agli organizzatori degli eventi e ai fan. Ci vediamo presto. Ermal P.s. Seguono foto”.

Le immagini condivise dal cantante sono in effetti inquietanti e mostrano dei gonfiori nella zona dell’occhio e delle tempie, che lo costringono a tenere le palpebre chiuse.

Ermal Meta impaziente di riprendere i concerti dal vivo

Solo pochi giorni fa, a Perugia Today, Ermal Meta aveva rilasciato un’intervista in cui parlava della grande emozione che provava all’idea di ripartire, dopo due anni, con i concerti dal vivo: ”Non c’è una sola emozione. Ne prevalgono diverse ed è commovente. Mi rendo conto adesso di quanto mi era mancato il contatto con le persone. Il palco ha sempre la stessa magia pur essendo ogni volta diverso. Mi rifletto negli altri, in tutti quelli che mi stanno davanti.

È sempre stato così fin dall’inizio”.

Potrebbe interessarti