Spettacolo

Le Iene, anticipazioni sulla puntata di domenica 31 luglio: il giallo di Ponza

Nella puntata di Le Iene del prossimo 31 luglio Giulio Golia parlerà del Giallo di Ponza, il caso riguardante la morte di Gianmarco Pozzi avvenuta il 9 agosto 2020.
Le Iene, anticipazioni sulla puntata di domenica 31 luglio: il giallo di Ponza

Gianmarco Pozzi era un kickboxer di 28 anni che la sera del 9 agosto 2020 venne ritrovato morto sull’isola di Ponza: di questa indagine si sono accuratamente occupate Le Iene, che hanno cercato di ricostruire gli attimi che precedono il suo delitto, anche grazie a inedite testimonianze e alle indagine portate avanti da suoi familiari.

Le Iene si occupano del giallo di Ponza

Il 31 Luglio 2022 le Iene Giulio Golia e Francesca di Stefano andranno in onda con il servizio speciale sul giallo di Ponza, durante il quale indagheranno sulla morte di Gianmarco Pozzi.
La puntata si svilupperà tra varie testimonianze inedite, indagherà tra gli ambienti sospetti di spaccio della droga, farà luce sull’autopsia mai effettuata sul cadavere e parlerà di una clamorosa perizia.


Si è trattato davvero di un omicidio? Lo scopriremo seguendo questa puntata ricca di dettagli e racconti, che mira a sciogliere il nodo di uno dei fatti di cronaca italiani più controversi.

La morte di Gianmarco Pozzi è stata un omicidio?

Gianmarco Pozzi è stato trovato morto nell’isola di Ponza il 9 agosto del 2020, all’età di 28 anni: l’inchiesta de le Iene, tramite i giornalisti Giulio Golia e Francesca Di Stefano, sarà dunque volta a ripercorrere i tanti aspetti oscuri di questa intricata vicenda.


Per far luce sulla morte del kickboxer si farà dunque appello alle tante testimonianze, spesso discordanti tra loro e ci si inoltrerà nei pericolosi ambienti legati allo spaccio di cocaina; inoltre, si cercherà di comprendere come mai non sia mai stata effettuata l’autopsia sul corpo dell’uomo e infine, sarà portata fuori una sensazionale perizia.


Sono tanti i dubbi intorno questa fitta vicenda; proprio per questo i famigliari di Gianmarco Pozzi hanno scelto di fare luce sulla vicenda approfondendo le indagini per conto proprio.


La famiglia è convinta che non si tratti di una mera caduta per un banale incidente ma, al contrario, ritiene che dietro la morte del loro caro si nasconda invece un omicidio.

Potrebbe interessarti