Programmi TV

Tailor Made-Chi ha la stoffa?, riparte il programma di Tommaso Zorzi: tutte le curiosità sul talent show, puntate, concorrenti

Tommaso Zorzi è il conduttore di Tailor Made-Chi ha la stoffa, programma andato in onda la scorsa stagione su Discovery Plus. Da stasera lo si potrà vedere in chiaro su Real Time.
Tailor Made-Chi ha la stoffa?, riparte il programma di Tommaso Zorzi: tutte le curiosità sul talent show, puntate, concorrenti

Mercoledì 14 settembre 2022, in prima serata, andrà in onda su Real Time il talent-show condotto da Tommaso Zorzi, Tailor Made-Chi ha la stoffa. L’anteprima è andata in onda in estate su Discovery Plus, ma adesso sarà finalmente possibile seguire il programma direttamente in televisione.

Tailor Made – Chi ha la stoffa: il nuovo format di Real Time

Tailor Made – Chi ha la stoffa altro non è che la versione tutta italiana di Blu Yazmine, trasmesso dalla BBC: si tratta di un programma incentrato sulla sartoria, che prevede la presenza di concorrenti e sarà condotto dall’influencer Tommaso Zorzi. Il conduttore sarà affiancato da Elide Merelli e da Cristina Tardito, sarta di Valentino dal 1967 al 2021: quest’ultima ha fondato Kristina Ti, è stata ed è tutt’ora direttrice creativa per importanti maison di moda.


La trasmissione vedrà gareggiare 10 concorrenti, andrà in onda in Italia per la prima volta e sarà suddivisa in sei puntate e tre sfide:

  • la prima sfida sarà tecnica e richiederà di realizzare abiti su carta modello;
  • la seconda sfida sarà basata sulla trasformazione: i concorrenti dovranno lavorare su vecchi capi creandone di nuovi;
  • la terza sfida consisterà nella creazione di un abito su misura.

Ci sarà un solo vincitore per ogni sfida che, nelle successive prove, avrà un vantaggio rispetto agli altri; nell’ultima si deciderà chi sarà eliminato e dovrà tornare a casa.

Chi sono i concorrenti di Tailor Made-Chi ha la stoffa

La prima concorrente è Alessandra, bolognese di 61 anni, con trascorsi presso maglierie: ha lasciato l’impiego ma non la passione, che la spinge ad ambire a tenere corsi per donne in difficoltà.
Cira, 43enne di Napoli, è madre e sogna di aprire una boutique di abiti da cerimonia, mentre il 35enne Daniele, di Roma, ha la stessa passione di sua nonna, ex sarta e vorrebbe aprire un atelier.


La 28enne Elisa sogna di diventare sarta e lavora in negozi di moda di lusso; il brindisino 29enne Gianluca, trasferitosi a Torino, invece, ambisce ad aprire una sua casa di moda.
Giovanni ha 46 anni ed è siciliano, è un artista che ha in programma di aprire un negozio tutto suo in cui vendere pezzi unici, mentre la 18enne Iris studia e sogna di fare la stilista di moda.
Lia ha 28 anni, è vietnamita e vorrebbe diventare costumista per produzioni televisive, mentre l’indiano Nagu, di 24 anni, ha in mente di realizzare abiti innovativi che rivoluzionino la moda maschile.
Infine, il 21enne Tommaso programma di diventare un fashion designer orientato al no-gender.

Potrebbe interessarti