Grande Fratello

Sara Manfuso cacciata in diretta da Signorini, è il caos:”Grazie per avermi preso per i fondelli”

Momento di vera tensione in diretta tv: Alfonso Signorini è andato su tutte le furie davanti a delle dichiarazioni di Sara Manfuso che sono state molto discusse.
Sara Manfuso cacciata in diretta da Signorini, è il caos:"Grazie per avermi preso per i fondelli"

Sara Manfuso è uscita dalla Casa nella giornata di mercoledì, ed ha detto di volerlo fare per essere a posto con la sua coscienza. Nella puntata di ieri ha invece fatto un altro discorso muovendo altre argomentazioni che hanno portato ad una lite in studio, a parole molto discusse da parte del conduttore, e ad una cacciata epica dallo studio.

Sara Manfuso, l’uscita dalla Casa del GF Vip

Sara Manfuso ha lasciato la casa due giorni fa nel corso di un pomeriggio alquanto misterioso: ad un certo punto si sono spente le telecamere del programma, si è sospettato che un concorrente avesse cercato di fuggire dalla Casa, e si è parlato della denuncia da parte del Codacons.

Quando le telecamere si sono riaccese si è scoperto che Sara Manfuso stava uscendo e che lei diceva di volerlo fare per poter essere a posto con la sua coscienza dopo quanto accaduto con il caso Bellavia, nonostante non avesse ricevuto accuse dirette:”Non siamo tutti delle me*de, siamo persone dignitose che lottano. Voglio incontrare anche Marco quando uscirò”.

Nel corso della puntata di ieri sera, invece, ha dato una motivazione ben diversa alla sua uscita dal programma:” ”Alfonso tu sai che io sono stata vittima di una violenza sessuale – ha detto la Manfuso in studio – Non volevo dirlo per non avere etichette dentro la casa.

Però è successa una cosa molto spiacevole e non mi avete tutelata. La persona che ho qui accanto, Giovanni Ciacci, mi ha toccato il c..o. Poi ha detto una cosa grave come ‘simuliamo una violenza dai facciamolo’. Io mi sono messa a ridere dall’imbarazzo. Ma dentro volevo morire. Nessuno mi ha chiamata in confessionale e avete fatto finta di nulla. Nessuno ha capito la mia umiliazione e il mio dolore. Questa cosa non me la meritavo”.

Alfonso Signorini contro Sara Manfuso

La reazione di Signorini non è però stata di comprensione: Con la stessa franchezza con cui mi hai guardato negli occhi ti dico che se uno mi tocca e non mi va io non sorrido e gli tiro uno schiaffone (…)ti dico che avresti potuto trovare una ragione più plausibile per lasciare la casa del Grande Fratello”.

Lei a quel punto ha replicato dicendo che lei si é messa a sorridere perché era in imbarazzo e a disagio, facendo però inalberare ulteriormente Signorini: ”Questa è retorica e io non ci casco. Credo che avresti potuto trovare una scusa migliore per uscire dalla Casa (…) Grazie anche a te che mi hai preso per i fondelli ogni volta che ti dicevo: ‘Resta”. E tu mi rispondevi ‘sì’. Vai pure fuori dallo studio, accomodati”.

A quel punto la Manfuso non ha potuto fare altro che abbandonare lo studio.

Potrebbe interessarti