Spettacolo

Loredana Berté spiega perché non ha avuto figli con Bjorn Borg e cosa pensava a quel tempo della maternità

Loredana Berté e Bjorn Borg ebbero un matrimonio di breve durata costellato di litigi e incomprensioni: oggi è la cantante a spiegare perché non ebbero figli.
loredana berte

Loredana Bertè è una delle cantanti più famose, icona della musica italiana. La donna ha avuto un solo grande rimpianto nella sua vita, come lei stessa ha affermato, non ha mai avuto figli. Nonostante la relazione duratura con l’ex marito, il tennista Bjon Borg, i due non si sono mai sentiti pronti a diventare genitori. Ma come sono andate realmente le cose? Classe 1950, Loredana Bertè si è affermata fin da giovanissima nel mondo della musica, è riuscita in pochi anni a scalare le classifiche mondiale e, ad oggi, non ha ancora deciso di smettere. Ogni anno infatti propone nuovi album musicali che riescono a diventare hit a prescindere dal periodo dell’anno.

Indimenticabili i suoi duetti con i miti della canzone italiana e non solo, Loredana infatti ama provare nuovi sound duettando persino con le nuove voci che si affacciano sul panorama mondiale.

L’amore tormentato di Loredana Bertè

In una recente intervista la Bertè avrebbe affermato che l’istinto materno non le è mai mancato. Fin dal suo primo matrimonio infatti ha sempre desiderato avere un figlio. L’amore con il figlio dell’imprenditore del caffè Hag, è stato bruscamente interrotto dopo quasi quattro anni. In quel periodo ha conosciuto il tennista svedese Borg con cui non è stato facile convivere.

A differenza di quello che molti pensano, l’uomo non ha mai desiderato avere un figlio con la Bertè, avrebbe infatti voluto solo una prole di sangue interamente svedese e non italiano.

Inoltre, la Bertè, ha rivelato che la dipendenza dalla droga ha rovinato per sempre la sua relazione. Borg amava la coca più di qualsiasi altra persona al mondo, e mai l’avrebbe anteposta a lei o all’amore di un figlio. Ecco perché nel 1992 ha deciso di buttarlo fuori di casa riappropriandosi della sua vita. Già un anno prima del matrimonio la Bertè avrebbe salvato l’uomo da un tentativo di suicidio, scampato proprio grazie al suo arrivo provvidenziale.

Potrebbe interessarti