Programmi TV

Chi l’ha Visto, Federica Sciarelli porta in tv un caso drammatico e particolarmente efferato: un dettaglio fa tremare il pubblico

Il caso di questo giovane, trovato purtroppo cadavere, sta sconvolgendo l'Italia intera. Un dettaglio legato al modo in cui è morto da venire i brividi e se ne parlerà mercoledì sera.
Chi l'ha visto? , grande colpo di scena nel corso della puntata: la gioia di Federica Sciarelli nel dare la notizia

Federica Sciarelli torna su Rai 3 per la nuova edizione di Chi l’ha visto. Le inchieste realizzate dai suoi inviati tengono sempre col fiato sospeso tutti gli italiani appassionati ai casi di cronaca più importanti degli ultimi anni. Dopo le indagini su Agata Scuto, per la cui morte è indagato l’allora compagno e convivente, Federica Sciarelli presenterà altri casi che sono stati trascurati dalle forze dell’ordine a causa del passare degli anni. Il programma consente ai familiari di vittime o persone scomparse di lanciare il proprio appello e smuovere gli animi al fine di dare uno stimolo in più a coloro che sanno i segreti nascosti nel corso delle indagini.

Parte attiva del programma sono appunto, i parenti delle vittime e degli scomparsi che possono essere intervistati e dare una mano nelle ricerche. Sono tanti i casi prima chiusi per mancanza di prove e poi riaperti proprio grazie all’intervento di inviati che hanno toccato i tasti giusti nella gente intervistata consentendo di avere nuove indizi da cui ripartire.

I casi della settimana

Uno dei casi di cui si continuerà a parlare è quello del 19enne Jos Pedone, un giovane ragazzo di vasto che è stato ritrovato morto in mare. Alla caviglia del ragazzo c’era una zavorra di ben 40 kg che ha portato il corpo a sprofondare impedendogli di salvarsi.

Ancora, non c’è alcun indizio chiaro nelle indagini dunque, è impossibile riuscire a trovare una soluzione chiare per poter chiare se sia stato un omicidio oppure un suicidio.

A rendere meno chiara la storia c’è la possibilità che il ragazzo sia stato iniziato ad un rito satanico spronato da una donna che si fa chiamare la sacerdotessa e che mette ancora più ombre nelle indagini. Trattato anche il caso di Marzia, una ragazza scomparsa subito dopo il suo trasferimento da Milano a Salerno.

L’unico indagato è l’ex compagno che lei stessa aveva più volte denunciato per violenza domestica. Ancora, sono molti altri i casi da trattare e che richiedono indagini approfondite per riuscire a chiarire come si sono svolti i fatti e come sia possibile trovare una soluzione.

Potrebbe interessarti