Programmi TV

Giacomo Gianniotti, tutto sull’attore di Grey’s Anatomy che interpretava Andrew De Luca: famiglia, vita privata e carriera

È diventato famoso interpretando l'affascinante Andrew De Luca, il chirurgo che conquistava il cuore di Meredith Grey.
Giacomo Gianniotti, tutto sull'attore di Grey's Anatomy che interpretava Andrew De Luca: famiglia, vita privata e carriera

Una delle serie cult più amate di sempre vede la partecipazione dell’attore italiano Giacomo Gianniotti. L’attore, diventato famoso nella serie per l’interpretazione di Andrew De Luca, il dottore di origine italiane, è molto felice di lavorare in una serie di successo come Grey’s Anatomy anche se non si sente di rappresentare la bellezza maschile italica perché di origini italo canadesi. Vediamo insieme Giacomo Gianniotti, tutto sulla partecipazione a Grey’s Anatomy come Dott De Luca.

Il fascino del dottor De Luca

Poco importa se l’attore non vanta origini puramente italiane perché di fatto il nome che porta ricorda proprio il bel paese.

Giacomo ha portato il fascino italiano in una delle serie americane di maggior successo degli ultimi tempi rivestendo il ruolo del dottor De Luca capace di affascinare davvero chiunque. Questo lo dimostra anche il fatto che Shonda Rhimes, produttrice della serie Tv abbia eliminato il personaggio dopo un bel po’ di stagioni, nonostante molto incline alle cosiddette morti shock.

Le prossime mosse di Giacomo Gianniotti dopo la morte di Andrew De Luca

Per ora non si hanno grandi informazioni per quello che riguarda il futuro del fu Andrew De Luca anche se Giacomo ammette di aver bisogno di un po’ di scossa.

Nella realtà lui ha iniziato la carriera nella serie con diverse titubanze, in particolare aveva il timore di non essere all’altezza di un programma così amato e seguito.


Dopo aver calcato le scene con grande successo Giacomo dichiara di voler passare dal ruolo di bravo ragazzo a quello di pazzo malato.

Giacomo Gianniotti e la vita in America

Giacomo vive in America da parecchio ormai e si è abituato agli usi e costumi del posto anche se molto spesso rimane stupito dalla brutalità con la quale le forze dell’ordine si rivolgono ai malviventi.

Nello stesso tempo, però, afferma il fatto che in America vale il principio della meritocrazia più che in ogni altro luogo.

Potrebbe interessarti