Programmi TV

Chi l’ha Visto, scomparsa celebre cantante: Federica Sciarelli parla con alcuni testimoni chiave, è pazzesco

Stasera ci saranno momenti molto tesi in puntata: alcune testimonianze potrebbero sollevare il dibattito sul caso del momento.
Chi l'ha visto anticipazioni: mercoledì 20 aprile in onda il caso di Andreea Rabciuc

Federica Sciarelli è pronta a presentare la nuova puntata di Chi L’Ha Visto, il programma che concentra l’attenzione sulla sparizione di diverse persone. La trasmissione di questa sera, che andrà in onda in prima serata su Rai Tre presenterà aggiornamenti per quanto riguarda il caso di Marzia Capezzuti (la ragazza scomparsa e poi trovata morta) oltre che occuparsi delle sparizioni del sommelier Liam Biran e della cantante Greta Spreafico. Vediamo insieme Chi l’ha visto, anticipazioni di puntata del 16 novembre 2022.

La vicenda del sommelier Liam Biran

Il programma storico di Rai Tre si occuperà anche della scomparsa di Liam Biran, il sommelier 32enne di origini americane sparito il 10 maggio del 2019.

Da quel giorno di due anni fa non si sono avute più notizie del ragazzo che si trovava a Torino ma solo di passaggio perché la sua destinazione era Parigi. Secondo alcune testimonianze, Liam Biran è stato visto proprio a Torino ma nessuno sa dire quale fosse la sua direzione.
Secondo la stampa l’uomo è morto anche se non sono stati ritrovati i resti ma solo alcuni oggetti del figlio in un bosco. Aspettano sue notizie anche i genitori che sono arrivati proprio dagli Stati Uniti.

Il caso della cantante Greta Spreafico

Tra i protagonisti della puntata di Chi l’ha Visto di questa sera c’è Greta Spreafico, la cantante rock di un gruppo scomparsa lo scorso 4 giugno nella città di Porto Tolle, in provincia di Rovigo.

La donna 53enne originaria di Erba (in provincia di Como) si trovava a Porto Tolle il giorno della scomparsa per occuparsi della vendita della casa ereditata da suo nonno.
Federica Sciarelli si era occupata della sua scomparsa già nelle scorse puntate e in quella di questa sera verranno raccolte alcune testimonianze, in particolare quella dell’uomo che dovrebbe aver passato con lei la serata del 4 giugno.

Secondo lo procura di Rovigo si tratta di sequestro di persona anche se non è chiaro quale sia il movente.

Potrebbe interessarti