Gossip

Gessica Notaro, la storia con l’aggressore Edson Tavares: la sentenza e che fine ha fatto lui adesso

Edson Tavares, nel 2016, aggredì Gessica Notaro sotto casa di lei lanciandole sul viso dell'acido e sfregiandola in modo gravissimo. Pochi anni fa è stata emanata sentenza contro di lui.
Gessica Notaro, la storia con l'aggressore Edson Tavares: la sentenza e che fine ha fatto lui adesso

La 33enne Gessica Notaro, riminese, dopo lo sfregio subito dall’ex fidanzato Edson Tavares, è divenuta un vero e proprio simbolo della lotta contro la “violenza sulle donne” ed ha partecipato a diverse trasmissioni in cui si discuteva sul tema. Tavares è stato condannato in appello a 15 anni di reclusione dopo che le due accuse contro di lui, la prima per aver sfregiato la ragazza e la seconda per stalking, sono state riunite in un solo procedimento penale.

La storia burrascosa tra Edson Tavares e Gessica Notaro

Prima dell’aggressione con l’acido Edson Tavares aveva già manifestato segnali di violenza nei confronti della fidanzata e proprio questi episodi avevano convinto nella primavera del 2016 Gessica Notaro ad interrompere la relazione che era iniziata nel 2010 quando la ragazza stava lavorando presso il parco acquatico di Rimini, sua città natale, come addestratrice di delfini.

La rottura però non viene accettata bene dall’ex fidanzato, molto geloso, che oltre a recarle disturbo in modo continuativo ricevendo anche una ammonizione da parte del giudice, il 10 gennaio dell0anno successivo l’ha sfregiata con l’acido ed è poi fuggito. Gessica Notaro è stata sottoposta a diversi interventi a seguito dello sfregio e ha raccontato molte volte la sua storia in programmi televisivi.

la gelosia di Edson Tavares era dovuta alla grande bellezza della fidanzata, che aveva partecipato a diversi concorsi di bellezza giungendo in finale a Miss Italia, dopo aver vinto il titolo di Miss Romagna, partecipando poi anche alla trasmissione televisiva “Quelli che il calcio” come ballerina.

La vita di Edson Tavares oggi

Dopo le due sentenze di primo grado che lo avevano visto condannato ad un totale di oltre 18 anni di reclusione, Edson Tavares, nel corso dell’appello ha visto la sua condanna ridursi a 15 anni e 5 mesi con una sentenza che ha riunito le due precedenti ed attualmente sta scontando la pena in carcere.

Prima di conoscere Gessica Notaro l’uomo, orifinario dell’arcipelago di Capo verde, ha svolto anche le mansioni di “guardia del corpo” dell’agente di spettacolo televisivo Lele Mora.

Potrebbe interessarti