Grande Fratello

GF Vip più sporco della storia: qual è stata l’edizione del reality che ha battuto ogni record di lerciume

Nell'edizione del Grande Fratello Vip più sporca di tutte i concorrenti vivevano in uno stato di totale mancanza d'igiene: alcuni particolari fanno davvero inorridire.
GF Vip, ufficiale giudiziario notifica atto a un concorrente e gli pignora i beni: è caos nella Casa

La casa più spiata d’Italia non può che essere quella del Grande Fratello che da quasi sette anni si è popolata non solo d agente comune ma anche da vip. C’è un record però che ha reso gli inquilini un po’ invisi agli amanti del pulito che è quello di più sporca edizione tra quelle messe in onda. Chi segue i reality infatti ama seguire le vicissitudini degli inquilini appassionandosi anche alle loro abitudini, in questo caso a quelle rivolte alla pulizia. Secondo gli ex abitanti della casa, l’edizione più sporca di sempre è la sesta, la seconda condotta da Alfonso Signorini. I coinquilini più volte durante il giorno hanno lamentato proprio la mancanza di igiene esortando tutti coloro che vivono all’interno del quadrilatero di darsi da fare per pulire.

Impossibile dimenticare l’attenzione con cui Manila Nazzaro cercava di ripulire ogni angolo quando anche in puntata è stato fatto notare che gli inquilini erano piuttosto disordinati.

L’edizione più sporca di sempre

A difesa degli abitanti della casa c’è da dire che un edificio costruito per passarci qualche mese, condiviso da oltre venti persone, non può certo essere splendente, data anche l’assenza di finestre in casa soprattutto nelle stanza.

Da ribadire inoltre il fatto che i concorrenti dovevano condividere tutti un unico bagno, per non parlare del lavandino che era troppo piccolo per tutti gli abitanti. Insomma, i partecipanti della sesta edizione sono certamente tra i più disordinati ma la casa certo, per come è stata progettata non aiutava. Ecco quindi con l’ingresso di Valeria Marini c’è stata una vera e propria operazione di bonifica per cercare di pulire al meglio l’intero edificio, tutti i concorrenti si sono dati da fare cercando di rimuovere ogni granello di polvere.

Tanto che verso la fine, la casa era sempre linda e splendente.

Chi esce dalla casa, conferma di aver sentito all’ingresso un cattivo odore, a conferma di ciò anche la decurtazione del budget settimanale a causa del disordine esagerato. Una fanpage del GF Vip all’epoca aveva riportato un vero e proprio ritratto dell’orrore:”Si parla addirittura di escrementi sotto le lenzuola di qualche vippone, oltre al puzzo nauseabondo di piedi e zone intime di almeno 6 coinquilini. Chi entra ed esce dal GF giura di aver sentito come delle fitte appena entrati, fitte dovute al puzzo e alla mancanza di igiene esagerata”,

Potrebbe interessarti